La formazione ideale del Fantacalcio per la 4ª giornata della Serie A sarà complicata da schierare. Dobbiamo farci l'abitudine ormai, ma tra calciatori contagiati e turnover per chi rientra dalle Nazionali potrebbero esserci non poche sorprese. Si parte con l'anticipo in programma alle 15 tra Napoli e Atalanta. Non possono mancare, puntuali come sempre, i nostri consigli, ecco la formazione ideale e gli undici calciatori da schierare.

Marco Silvestri (Hellas Verona)

Il portiere del Verona in casa è una garanzia. Tra l'altro la squadra di Juric affronta il Genoa, squadra falcidiata dai contagi e che si presenterà in piena emergenza al Bentegodi. Per chi utilizza il bonus imbattibilità potrebbe arrivare un comodo +1.

Danilo (Juventus)

Pirlo ha fatto capire che il brasiliano troverà tantissimo spazio nella sua difesa a 3, che diventa a 4 in fase di non possesso. Il calciatore ha tra i pieni tanti bonus, contro il Crotone potrebbe regalarne uno ai fantallenatori.

NIkola Milenkovic (Fiorentina)

Il difensore della Fiorentina è stato tra i più pagati nelle aste. Oltre a garantire una costanza di rendimento alta, è uno dei difensori più pericolosi nelle aree avversarie. Lo Spezia è avvisato (ed anche i fantallenatori che lo affrontano in questa giornata). 

Hans Hateboer (Atalanta)

I difensore dell'Atalanta arrivano con una facilità estrema nell'area avversaria, soprattutto gli esterni del 3-5-2 disegnato da Gasperini. L'olandese ha già timbrato due volte il cartellino in questo campionato e potrebbe mettere in criis Hysaj.

Dejan Kulusevski (Juventus)

Lo svedese agirà praticamente da attaccante in appoggio all'unica punta Morata. L'avversario sulla carta è da bonus facile, il Crotone di Stroppa che ha subito tantissimi gol nelle prime tre giornate.

Jordan Veretout (Roma)

Rigorista della Roma (già 2 i gol in campionato), con la squadra capitolina che affronterà in casa la neopromossa Benevento. Un centrocampista che può portarvi un bonus in questa giornata da un momento all'altro.

Rodrigo De Paul (Udinese)

L'argentino deve risollevare l'Udinese da un pessimo inizio di stagione (3 sconfitte su 3 partite e 0 gol realizzati). Ce la farà contro il Parma? Crediamo proprio di sì. Occhio che anche lui è rigorista (dato che potrebbe, pero' essere superfluo visto che lo scorso anno l'Udinese non ha avuto rigori a favore).

Filip Djuricic (Sassuolo)

Il Sassuolo quest'anno potrebbe essere la vera rivelazione del campionato. Squadra che gioca bene e segna tantissime reti, alla feste non partecipano soltamente Berardi e Caputo. Anche Djuricic è pronto a dire la sua, per la gioia di De Zerbi e dei fantallenatori che lo hanno acquistato. 

Pedro (Roma)

Giocatore dalla classe innata, prima della sosta ha dato sfoggio delle sue qualità, dimostrando di poter fare la differenza anche in Serie A. Dzeko gli aprirà tantissimi spazi, da sfruttare la sua vena contro il Benevento.

Romelu Lukaku (Inter)

L'attaccante belga è in grande spolvero e lo ha dimostrato anche con la maglia della sua Nazionale. Lo scorso anno ha già castigato il Milan nel derby, con la sua potenza è pronto a sovrastare Kjaer ed il rientrante Romagnoli.

Franck Ribery

La sua assenza contro la Sampdoria si è sentita eccome. Rientra e sarà subito titolare contro lo Spezia, reduce da quattro gol subiti contro il Sassuolo. Chi lo schiererà, non se ne pentirà.

Lineup Fantacalcio.it