Un Ibrahimoivc del genere è no limits, come il patto che ha stretto con il tecnico Stefano Pioli. Ad ottobre è troppo presto per parlare di nuovi contratti, già il Milan deve eliminare le tossine della lunga trattativa estiva con il fuoriclasse svedese. Ma che Zlatan sia al centro della squadra è un fatto evidente. A 39 anni, dopo l’assalto del Covid, Zlatan si è permesso di giocare un derby dall’inizio alla fine a grandi livelli.

Milan, quale futuro per Ibrahimovic?

Non c’è una proposta per il rinnovo di contratto, che sarebbe in questo momento prematura, ma le parole di Maldini prima ancora del successo sull’Inter rivelano una volontà precisa. Interrogato sulle difficili contrattazioni con Donnarumma e Calhanoglu, in scadenza fra pochi mesi, Maldini ha aggiunto: "Abbiamo anche Ibrahimovic fra quelli che dovrebbero rinnovare". Logicamente non è una questione da affrontare adesso, con una stagione intera da giocare, ma è evidente che il pensiero di restare con Zlatan un altro anno ci sia. Sempre che lui sia soddisfatto, ma pare proprio che si stia divertendo parecchio.

Milan, Champions e rinnovo per Ibrahimovic

Gli piace il nuovo ruolo di leader, in fondo nelle altre squadre nelle quali ha giocato non ha mai avuto questa centralità. Grande campione, mai prima e unica stella. Era lo showman del Milan di Allegri, ma neppure lì ha avuto ogni responsabilità addosso. Averla adesso gli piace, lo fa sentire vivo, come dice lui stesso. Zlatan a Milanello è felice. E’ un rompiscatole che tutti ascoltano con passione e se c’è da correre, corrono per lui. L’idea è chiara: un ritorno in Champions League con Ibrahimovic non potrebbe prescindere dall’Ibra stesso. E a quel punto un rinnovo di contratto gioverebbe a tutti, grazie anche al decreto che dopo i due anni di permanenza contrattuale in Italia garantirebbe notevoli sgravi fiscali al giocatore e al club. In altre parole, Ibra risparmierebbe tasse e in questo modo l’accordo risulterebbe meno gravoso da un punto di vista economico anche per il club. E gli si potrebbe anche offrire un ruolo diverso per il futuro.

Ibrahimovic potrebbe rinnovare con il Milan (Getty Images)
Ibrahimovic potrebbe rinnovare con il Milan (Getty Images)