Ciao amici di fantacalcio.it!
La mia lega si chiama Serie Alchool. E' una lega composta da 10 amici. Nel fantacalcio si sa, oltre ad avere una buona squadra serve anche quel pizzico di fattore C e soprattutto saper sfruttare bene il fattore pianto. Quest'anno dopo diversi anni ho deciso di togliermi lo sfizio di prendermi CR7, pagandolo 400 crediti su 500, e di conseguenza avere una squadra meno competitiva.

La settima giornata di Serie A corrisponde alla nostra quarta giornata di fantacalcio. Ci arrivo inaspettatamente con 6 punti in classifica in 3 partite e gioco contro, probabilmente, i favoriti. La paura di un'imbarcata è elevata, e il suo Cragno la alimenta ottenendo una porta inviolata inattesa. Il sabato sera vengo graziato da Gervinho e Castrovilli. La domenica a pranzo, riesco a superare anche gli ostacoli Milinkovic e Acerbi (molto spesso in gol contro di me), e mi porto addirittura in vantaggio con il gol di Cristiano. Nelle partite delle 15 la mia speranza di incrementare il bottino ricade su Lorenzo Pellegrini, Pau Lopez, Linetty e Messias, ma ovviamente ne esco a mani vuote.

Bologna-Napoli e Milan-Verona decideranno il match. Il mio Orsolini prende 5 e lui pareggia la partita con un assist di Lozano e un buon voto di Manolas. Nel posticipo succede tutto. A lui basta un gol di uno dei 3 giocatori rimanenti per fare il secondo gol (Theo e Ibra), mentre a me servono 16 punti in due giocatori per fare il secondo gol. La partita inizia, lancio un piantarello senza speranza sul gruppo whatsapp con una gif di Ibra, e dopo qualche secondo il mio Barak la butta subito dentro. Inizio a crederci davvero, ma l'autogol del mio Calabria mi riporta sulla terra, e non mi rimane altro da fare che sperare che non segni Zlatan. Nel secondo tempo il Milan attacca e rimedia un rigore. Se segna ho perso. Provvedo subito a rimandare sul gruppo la gif di Zlatan mandata un'oretta prima. La tira in curva e si esulta tra l'incredulità dei miei avversari. In questo momento i 3 punti sono miei.

Passano i minuti il Milan attacca, Zlatan prende l'incrocio dei pali, la palla sembra non voler entrare. Come se non bastasse al 90 esimo a pareggiarla era stato lo stesso Calabria, e sarebbe stato un trionfo. Ma lo stesso Ibra aveva toccato il pallone con la mano e il var spezza il mio trionfo definitivo. Quando i 3 punti sembravano in tasca, proprio Ibra pareggia per il Milan e pareggia la nostra partita al fanta. Un punto che prima della partita sarebbe stato oro, ma che con un po di fattore C e di piantarello mi è arrivato a stare anche stretto. 7 punti in 4 partite, uscito dall'asta avrei messo la firma.

Daje AvellinoBanfi!

Riky - La mia Lega Fantacalcio