SHARE

TABELLA TRASFERIMENTI CALCIOMERCATO - Ribery, Zappacosta, Ounas, Renato Sanches

il botto della fiorentina illumina una settimana avara di notizie in attesa del rush finale


|

Nuovo appuntamento di questa sessione di mercato con il tabellone del calciomercato estivo di Serie A e Big Europee costruito tenendo in considerazione costo del cartellino, stipendi e ammortamenti di ogni calciatore.

Per maggiori dettagli sulla costruzione delle tabelle rimando alla Guida al Tabellone del Calciomercatogià pubblicata in passato.

SERIE A – MERCATO ESTIVO 2019

Il tabellone riepilogativo relativo ai costi/ricavi delle operazioni di mercato per quanto riguarda i cartellini, i costi totali e il peso sul bilancio annuale si presenta così (ricordo che Atalanta, Genoa, Fiorentina, Sampdoria, Sassuolo, Spal e Torino hanno bilancio su anno solare, le altre su stagione sportiva): 

+

Settimana davvero avara di trasferimenti quella che ha preceduto gli ultimi sette giorni del calciomercato estivo 2019 che chiuderà i battenti lunedì prossimo alle ore 23. Fra le squadre che hanno più impattato sul proprio bilancio annuale rimangono primo il Brescia e sul podio il Lecce, pur senza fare operazioni, mentre scende di una posizione il Napoli grazie al prestito oneroso di Ounas e alla revisione al ribasso del prezzo di Lozano, costato 38 milioni più 4 di bonus e non 42 come conteggiato nello scorso aggiornamento. 

Fra le squadre che hanno un impatto a bilancio di segno negativo entra questa settimana anche la Fiorentina a seguito dell'acquisto di Ribery, arrivato a parametro zero ma che costerà ai viola 6,4 milioni l'anno di stipendio lordo (dei quali la metà conteggiati sul bilancio 2019 della Fiorentina, che fino a questo momento si calcola su anno solare anche se Commisso potrebbe decidere di adeguarlo alla stagione sportiva nei prossimi mesi). 

L'Inter ha leggermente migliorato i suoi conti con la cessione del giovane Merola, mentre la Lazio li ha leggermente peggiorati con l'acquisto di Dziczek poi ceduto immediatamente in prestito. Ancora ferma a un attivo di "soli" 28,6 milioni la Juventus, che se non riuscirà a chiudere operazioni in uscita questa settimana ci riproverà con maggior foga nel mercato invernale e soprattutto in caso di necessità a fine stagione ma entro il 30 giugno. 

Le più virtuose sono ancora il Milan, che ha rescisso pochi giorni fa il contratto con Strinic, e la Roma che questa settimana ha chiuso l'accordo con il Chelsea per un prestito semestrale di Zappacosta. Prestito che probabilmente verrà rinnovato fino a fine stagione nel mese di gennaio a meno che gli inglesi non abbiano bisogno di richiamarlo a seguito di eventuali infortuni in squadra nel suo ruolo a causa del blocco del mercato.

Questo il tabellone completo delle contrattazioni di Serie A (su sfondo bianco le novità rispetto allo scorso aggiornamento):       

+

BIG EUROPEE

Partiamo come di consueto con il tabellone riepilogativo relativo ai costi/ricavi delle operazioni di mercato per quanto riguarda i cartellini, i costi totali e il peso sul bilancio annuale (tutte hanno bilancio su stagione sportiva). Nella tabella completa delle contrattazioni trovate in ordine alfabetico le 12 squadre monitorate ordinate per campionato, con nell'ordine la Premier League, la Liga, la Bundesliga e la Ligue 1

+

Praticamente immobile anche il mercato estero con solo tre operazioni da segnalare, tutte in uscita. Oltre al già citato passaggio di Zappacosta dal Chelsea alla Roma, il Tottenham ha venduto a titolo definitivo N'Koudou per 4 milioni mentre il Bayern Monaco ha fatto lo stesso con Renato Sanches, incassando 20 milioni che permettono ai bavaresi di migliorare il proprio bilancio di 15,3 milioni e di tornare in attivo nella terza colonna della nostra tabella, lasciando solo il Borussia Dortmund in leggero passivo. Da notare invece che nelle prime due colonne sono tre i club in attivo: il Liverpool, il Chelsea e l'Altetico Madrid

Questo il tabellone completo delle contrattazioni delle Big Europee (su sfondo bianco le novità rispetto allo scorso aggiornamento):         

+

Appuntamento a martedì prossimo per un nuovo aggiornamento del tabellone del calciomercato estivo 2019 di Serie A e Big Europee.