Nuovo appuntamento con la classifica marcatori ponderata di Premier League, Liga e Champions League che si propone di valutare il peso di un gol a seconda dell’importanza rispetto al risultato nel momento in cui è stato segnato. Chi non fosse a conoscenza del meccanismo di distribuzione dei punteggi per ogni gol segnato può trovare ogni spiegazione QUI.

Chi non fosse a conoscenza del meccanismo di distribuzione dei punteggi per ogni gol segnato può trovare ogni spiegazione QUI.

Per ogni competizione riporto la top 30, nella quale sono segnati in grassetto i giocatori che hanno migliorato il loro coefficiente gol ponderati rispetto all’aggiornamento precedente (e il numero relativo alle categorie dei gol che hanno subito variazioni). A parità di gol ponderati i giocatori sono classificati per numero di gol segnati di “categoria 1”, poi di “categoria 2”, di “categoria 3” e così via. In caso di completo pareggio vengono considerati appaiati in classifica e inseriti in graduatoria in ordine alfabetico.

PREMIER LEAGUE

 

Salah del Liverpool mantiene il primo posto in Premier League, ma dietro di lui sale al secondo posto Bruno Fernandes grazie alla rete del 3-1 finale del Manchester United in casa contro il Newcastle United. Scende al terzo posto Calvert-Lewin dell'Everton.

Si sono migliorati questa settimana Barnes (rete del 2-0 in Aston Villa-Leicester City 1-2), Rashford (ha aperto le marcature per i padroni di casa in Manchester United-Newcastle United), Sterling (decisivo in Arsenal-Manchester City 0-1), Maddison (1-0 del Leicester City contro l'Aston Villa) e Antonio (1-0 del West Ham United nel 2-1 interno contro il Tottenham).

New entry settimanale Foden (1-0 degli ospiti nel recupero Everton-Manchester City 1-3).

LIGA

 

Moreno del Villarreal torna al comando della classifica marcatori ponderata della Liga con la rete che ha portato in vantaggio la sua squadra nel pareggio esterno per 1-1 sul campo dell'Athletic Bilbao. Scende al secondo posto Suarez dell'Atletico Madrid, sempre terzo En-Nesyri del Siviglia. 

Si sono migliorati Morales (ha aperto le marcature in Atletico Madrid-Levante 0-2), Messi (rigore dell'1-0 per i padroni di casa in Barcellona-Cadice 1-1), Isak (tripletta da 1,75 gol ponderati che ha portato la Real Sociedad sul 3-0 nel 4-0 interno contro l'Alaves) e Llorente (1-1 finale dell'Atletico Madrid in casa del Levante nel recupero infrasettimanale).

Nuovi ingressi in graduatoria Casemiro (decisivo in Real Valladolid-Real Madrid 0-1), Vallejo (ha aperto le marcature in Valencia-Celta Vigo 2-0) e Iglesias (rigore che ha deciso Real Betis-Getafe 1-0).

CHAMPIONS LEAGUE

 

Evidenziati in giallo i giocatori appartenenti a squadre ancora in corsa nella competizione.

Invariato il podio dopo le partite della prima settimana di Champions League a eliminazione diretta, con Immobile della Lazio che precede Morata della Juventus e Neymar del Paris Saint-Germain.

In gol questa settimana Haaland, autore del 2-1 e del 3-1 del Borussia Dortmund nella vittoria in casa del Siviglia per 3-2, e Messi con il rigore che ha aperto le marcature per i padroni di casa in Barcellona-Paris Saint-Germain 1-4. 

New entry settimanale Salah con la segnatura dell'1-0 in RB Lipsia-Liverpool 0-2

Appuntamento a mercoledì prossimo con un nuovo aggiornamento delle classifiche marcatori ponderate di Premier League, Liga e Champions League.