SHARE

Classifica marcatori ponderata estero 06/09: Abraham aggancia il comando in Premier League

moreno del villarreal passa invece a condurre nella liga


|

Nuovo appuntamento stagionale con la classifica marcatori ponderata di Premier League e Liga che si propone di valutare il peso di un gol a seconda dell’importanza rispetto al risultato nel momento in cui è stato segnato. Chi non fosse a conoscenza del meccanismo di distribuzione dei punteggi per ogni gol segnato può trovare ogni spiegazione QUI.

Per ogni competizione riporto la top 30. A parità di gol ponderati i giocatori sono classificati per numero di gol segnati di “categoria 1”, poi di “categoria 2”, di “categoria 3” e così via. In caso di completo pareggio vengono considerati appaiati in classifica e inseriti in graduatoria in ordine alfabetico. In grassetto i giocatori che hanno segnato nuovi gol rispetto allo scorso aggiornamento.

PREMIER LEAGUE

+

Barnes del Burnley viene agganciato in vetta da Abraham del Chelsea, autore della doppietta che ha portato in vantaggio per 2-0 i Blues nel match casalingo pareggiato per 2-2 contro lo Sheffield United. Entrambi i calciatori hanno segnato fino a questo momento quattro reti, di cui tre decisive e una di "categoria 2". Al terzo posto troviamo il leader della classifica marcatori reale, Aguero, che ha realizzato sei gol ma meno "importanti". Nell'ultima giornata doppietta da 0,75 Gol Ponderati per lui con la seconda e la terza marcatura in Manchester City-Brighton and Hove Albion 4-0.

Si sono migliorati come punteggio nel weekend Aubameyang (2-2 finale dei padroni di casa in Arsenal-Tottenham), Haller (ha aperto le marcature in West Ham United-Norwich 2-0), James (iniziale vantaggio del Manchester United nell'1-1 in casa del Southampton), Ayew (decisivo in Crystal Palace-Aston Villa 1-0), Jimenez (2-2 degli ospiti in Everton-Wolverhampton 3-2), Kane (rigore del parziale 2-0 del Tottenham contro l'Arsenal) e Lacazette (1-2 dell'Arsenal contro il Tottenham).

New entry settimanali Vardy (1-0 e definitivo 3-1 in Leicester City-Bournmouth), Richarlison (1-0 dell'Everton contro il Wolverhampton), Wilson (momentaneo pareggio del Bournemouth contro il Leicester City), Mané (secondo gol in Burnley-Liverpool 0-3), De Bruyne (1-0 in Manchester City-Brighton and Hove Albion) ed Eriksen (1-0 del Tottenham contro l'Arsenal).

LIGA

+

Dei cinque leader della Liga della scorsa settimana uno solo è andato in rete anche nella terza giornata staccando tutti in vetta ed è Moreno, che ha aperto le marcature per i padroni di casa in Villarreal-Real Madrid 2-2. Al secondo posto sale Moron che ha dato il via alla rimonta del Real Betis nel 2-1 interno contro il Leganes. 

Si sono migliorati rispetto alla scorsa settimana Fekir (2-1 finale del Real Betis contro il Leganes), Gomez (parziale 2-1 del Villarreal contro il Real Madrid), Joselu (1-1 conclusivo dell'Alaves in casa del Getafe), Puertas (primo gol in Espanyol-Granada 0-3), Vitolo (2-2 dei padroni di casa in Atletico Madrid-Eibar 3-2) e Garcia (2-0 finale in Athletic Bilbao-Real Sociedad).

Nuovi ingressi in graduatoria Bale (1-1 e 2-2 finale del Real Madrid contro il Villarreal), Torres (marcatura dell'1-0 dell'Osasuna nel 2-2 interno contro il Barcellona), Parejo (doppietta su rigore che ha deciso Valencia-Mallorca 2-0), Arthur (2-1 del Barcellona contro l'Osasuna), Braithwaite (iniziale vantaggio del Leganes contro il Real Betis), Charles (1-0 dell'Eibar contro l'Atletico Madrid), Fati (1-1 del Barcellona contro l'Osasuna), Leon (ha aperto le marcature in Levante-Valladolid 2-0) e Molina (vantaggio del Getafe contro l'Alaves).

Appuntamento a mercoledì 18 settembre per un nuovo appuntamento con le classifiche marcatori ponderate di Premier League e Liga.