Serie A - SPAL-Napoli

Stadio: Paolo Mazza

Arbitro: La Penna

  dom, 27 ott ore 15:00

SPAL-Napoli (Getty)

SPAL

SPAL
1-1

CONCLUSA

Napoli

Napoli

Io Napoli a caccia della vittoria contro la SPAL per accorciare su Juventus e Inter e tenere vivo il sogno scudetto.  Ancelotti rinuncia a Ruiz e rilancia Milik dal primo minuto. La SPAL di Semplici risponde con Paloschi in campo a sorpresa dal primo minuto, escluso l'ex Valdifiori in mezzo al campo.

Parte bene la SPAL che va vicina al gol in avvio con Paloschi ma Koulibaly fa buona guardia. Lo stesso centrale stende Paloschi poco dopo e concede punizione dal limite: sul punto di battuta va Petagna ma il suo sinistro si stampa sulla traversa. Il Napoli allora si scuote e trova il gol del vantaggio con Milik con il sinistro dalla distanza, la sua conclusione coglie impreparato Berisha. Al 16o minuto però la SPAL reagisce, Strefezza recupera palla sul binario di destra e mette dentro il pallone, in area arriva Kurtic che di destro insacca. Pareggio meritato per i padroni di casa. La squadra di Ancelotti non ci sta e va vicina al secondo vantaggio con Milik che di testa non trova la porta ancora su assist di Allan. Gli azzurri insistono e trovano al 38o con Mertens il calcio di rigore. La mano di Vicari è però aderente al corpo ed il VAR richiama La Penna, l'arbitro ci ripensa e annulla la sua decisione. Nel finale la SPAL prende campo e va ad un soffio dal ribaltare il risultato: al 41o grande occasione per Paloschi che non trova il gol dopo l'uscita a vuoto di Ospina. Poco dopo è Strefezza a spingere, l'esterno destro calcia dal limite ma la sua conclusione finisce a lato. 

Nella ripresa gli ospiti provano a fare la partita ma la SPAL punge da calcio d'angolo con Ospina che si supera deviando il colpo di testa di Vicari. Nel Napoli entra Fabian che si fa subito vedere un il sinistro dalla distanza ma Tomovic è attento e devia di testa sopra la traversa. Gli azzurri prendono campo ma non riescono a sbloccare la partita. L'occasione più ghiotta è ancora per Fabian ma il suo sinistro si stampa sul palo. Il Napoli mette dentro anche Llorente e Callejon e prova ad attaccare a testa bassa. All'80 è Milik ad impegnare Berisha con il sinistro. Negli ultimi dieci minuti di gioco il Napoli si sbilancia e l'ultima occasione è di Llorente che fallisce di testa a porta vuota.

VOTI FANTACALCIO SPAL

VOTI FANTACALCIO NAPOLI 

PAGELLE FANTACALCIO SPAL 

 PAGELLE FANTACALCIO NAPOLI 

ASSIST FANTACALCIO SPAL-NAPOLI

MARCATORI
...in caricamento...
SPAL (3-5-2)
Berisha E., Tomovic, Vicari, Igor (56' Cionek), Strefezza, Missiroli, Murgia, Kurtic (78' Valoti), Reca, Paloschi (62' Floccari), Petagna
ALL.: Semplici
Napoli (4-4-2)
Ospina, Malcuit (69' Callejon), Koulibaly, Luperto, Di Lorenzo, Elmas (54' Ruiz), Zielinski, Allan, Insigne, Mertens (72' Llorente), Milik
ALL.: Ancelotti

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE