Quantcast
Juventus-Sampdoria 3-2: voti, tabellino e marcatori

Serie A - Juventus-Sampdoria 6ª giornata

Stadio: Allianz Stadium

Arbitro: Ayroldi

  dom, 26 set ore 12:30

Juventus-Sampdoria 3-2: cronaca, tabellino e voti del Fantacalcio (Getty Images)

Dopo la vittoria sullo Spezia la Juventus trova continuità con 3 punti in casa contro la Sampdoria, più sofferti del previsto. I bianconeri passano in vantaggio con Dybala, raddoppiano con un rigore trasformato da Bonucci; sembra tutto facile, ma Yoshida accorcia le distanze nel finale del primo tempo. La Juventus sembra chiudere la partita con Locatelli, ma Candreva accorcia ancora le distanze nel finale; Juventus-Sampdoria finisce 3-2.

Juventus-Sampdoria 3-2, cronaca del primo tempo

Allegri punta su Cuadrado e Alex Sandro sulle fasce, in avanti sulla coppia Dybala-Morata. D'Aversa rinuncia ad Augello e Darmsgaard, al loro posto in campo Murru e Depaoli. La Juventus parte bene e al 10' è già in vantaggio: Locatelli tira, riprende il pallone sulla respinta e lo appoggia a Dybala, che con un controbalzo di sinistro batte Audero. I bianconeri potrebbero raddoppiare con Chiesa, che spedisce fuori da buona posizione, e al 14' con Morata, che si lascia ipnotizzare da Audero; la risposta della Sampdoria è in una botta da fuori di Caputo, ampiamente a lato.

La Juventus perde Dybala per infortunio, al suo posto entra Kulusevski; i bianconeri sfiorano il gol proprio con lo svedese, che gira malamente un bel cross di Cuadrado, poi ottengono il raddoppio al 43' con un calcio di rigore concesso per fallo di mano di Murru e trasformato da Bonucci. Sembra fatta per i padroni di casa, che però si distraggono e subiscono gol sugli sviluppi di un calcio d'angolo, quando Yoshida colpisce indisturbato su cross di Candreva. Il primo tempo di Juventus-Sampdoria si chiude sul 2-1.

Juventus-Sampdoria 3-2, cronaca del secondo tempo

Si riparte senza cambi. La Juventus spinge e al 57' trova il gol che chiude il match: Chiesa cincischia in area e si fa chiudere, Colley sbaglia clamorosamente il disimpegno e recapita il pallone a Kulusevski, che dopo un'accelerazione serve Locatelli per una rete facilissima. La partita sostanzialmente finisce in quel momento; la Juventus non spinge sull'acceleratore, ha un paio di buone occasioni per arrotondare il punteggio con Chiesa e Bentancur, ma non le sfrutta. Dal canto suo la Sampdoria ci prova con generosità, ma dopo il passaggio di Allegri alla difesa a 3 non trova spazio. Eppure nel finale, complice una palla persa malamente da Cuadrado, arriva il gol di Candreva a riaprire nuovamente il match. Nel finale non basta l'orgoglio dei blucerchiati: Juventus-Sampdoria finisce 3-2.

Juventus-Sampdoria: voti, pagelle e assist Fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Juventus-Sampdoria, gara valida per la 6ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO JUVENTUS

VOTI FANTACALCIO SAMPDORIA

PAGELLE FANTACALCIO JUVENTUS

PAGELLE FANTACALCIO SAMPDORIA

ASSIST FANTACALCIO JUVENTUS-SAMPDORIA

Juventus-Sampdoria 3-2: cronaca, tabellino e voti del Fantacalcio (Getty Images)
Juventus-Sampdoria 3-2: cronaca, tabellino e voti del Fantacalcio (Getty Images)

6ª giornata di Serie A, Juventus-Sampdoria: formazioni e marcatori

MARCATORI
10' DYBALA, 43' BONUCCI, 44' YOSHIDA, 57' LOCATELLI, 84' CANDREVA
Juventus (4-4-2)
Perin, Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro, Chiesa (70' Chiellini), Bentancur (82' Mckennie), Locatelli, Bernardeschi (70' Ramsey), Dybala (21' Kulusevski), Morata (82' Kean)
ALL.: Allegri
Sampdoria (4-4-2)
Audero, Bereszynski, Yoshida, Colley, Murru (59' Augello), Depaoli (59' Damsgaard), Thorsby (87' Askildsen), Ekdal (59' Adrien Silva), Candreva, Caputo (70' Torregrossa), Quagliarella
ALL.: D'aversa

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE