SHARE

Serie A - Roma-Genoa

Stadio: Olimpico

Arbitro: Calvarese

  dom, 25 ago ore 20:45

(Getty Images)

Roma

Roma
3-3

CONCLUSA

Genoa

Genoa

Roma – Genoa 3-3: tabellino, voti, assist e pagelle per il fantacalcio

Fischi per la Roma di Fonseca. Tre volte in vantaggio, tre volte raggiunta da un Genoa mai domo


|

La Roma non riesce a vincere nonostante sia stata 3 volte in vantaggio. Il Genoa con carattere è riuscito a riprendere sempre il match e porta a casa un punto meritato. 

FORMAZIONI: Fonseca disegna la sua prima Roma con il rilancio di Kluivert dal primo minuto nel terzetto di fantasisti alle spalle di Dzeko; insieme al figlio d’arte Under e Zaniolo. In difesa, davanti all’esordiente Pau Lopez, la collaudata coppia Jesus-Fazio con conseguente bocciatura per Mancini. Andreazzoli risponde con un solido 3-5-2. In porta gioca Radu, mentre il terzetto di centrali a sua protezione sono Romero, Zapata e capitan Criscito. Larghi Gighlione e Barreca. A far legna in mezzo Radovanovic, Lerager e Schone. In attacco il nuovo e giovanissimo tandem Kouamé – Pinamonti.

PRIMO TEMPO: gasata da una presentazione stile Juventus Stadium, la Roma parte subito a mille. Under è imprendibile per il lento terzetto difensivo genoano e già al 6’ è 1-0. Iniziativa in solitaria del turco che in velocità ha infilzato la retroguardia ospite e con il sinistro ha bucato un incolpevole Radu. Gli ospiti sembrano accusare il colpo, ma al 16’ da un lancio apparentemente innocuo di Criscito, Romero sorprendentemente in proiezione offensiva fa la torre per Pinamonti che da grande attaccante controlla e immediatamente scaglia il destro verso la porta di Pau Lopez. 1-1 e tutto da rifare per i padroni di casa. Dzeko ha una buona occasione per riportare i suoi sul 2-1, ma Radu esce bene. Il bosniaco però è in palla e alla mezz’ora tira fuori dal cilindro un gol da antologia, affondando l’intera difesa genoana con tecnica e potenza. Il Genoa non ci sta e al 43’ pareggia nuovamente i conti. Pinamonti scappa via e viene atterrato con un intervento in scivolata da Juan Jesus; per Calvarese nessun dubbio, è rigore. Dal dischetto Criscito segna il 2-2, nonostante Pau Lopez sia riuscito ad intuire la conclusione. Dopo 4 minuti di recupero termina un esaltante primo tempo, in cui però abbiamo visto difese in grossa difficoltà.

SECONDO TEMPO: la ripresa inizia sugli stessi ritmi della prima frazione. Passano 4 minuti e la Roma si riporta avanti, con Kolarov direttamente su punizione (grazie alla Goal Line Technology). Il match sembra prendersi una pausa; ma è sola apparenza. Al 70' ci pensa Kouamé a pareggiare per la terza volta il match, bravo di testa ad infilazare Pau Lopez su splendido assist di Ghiglione. Sia Fonseca che Andreazzoli provano a pescare l'asso dalla manica per vincere un match equilibrato e combattuto. La Roma prova l'assedio finale, il Genoa si sa difendere. Pertanto si chiude 3-3 un match scoppiettante ed equilibrato. 

VOTI FANTACALCIO ROMA 

VOTI FANTACALCIO GENOA 

PAGELLE FANTACALCIO ROMA

PAGELLE FANTACALCIO GENOA

ASSIST FANTACALCIO ROMA-GENOA 


MARCATORI

Roma (4-2-3-1)Pau Lopez, Florenzi (78' Zappacosta), Fazio, Juan Jesus (66' Mancini G), Kolarov, Cristante, Pellegrini Lo, Under, Zaniolo, Kluivert (74' Pastore), Dzeko
ALL.: Fonseca

Genoa (3-4-1-2)Radu I, Romero C, Zapata C, Criscito, Ghiglione, Schone, Radovanovic, Barreca (73' El Yamiq), Lerager, Kouame' (91' Sanabria), Pinamonti (86' Pandev)
ALL.: Andreazzoli


Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE