Quantcast
Inter-Bologna 6-1: voti, tabellino e marcatori

Serie A - Inter-Bologna 4ª giornata

Stadio: Giuseppe Meazza

Arbitro: Ayroldi

  sab, 18 set ore 18:00

I giocatori dell'Inter esultano dopo la rete di Lautaro Martinez (Getty Images)

I campioni d'Italia si confermano in un periodo di forma davvero straripante e non danno alcuno scampo al malcapitato Bologna. Tre le reti nel primo tempo siglate Martinez, Skriniar e Barella, altrettante nella ripresa con i gol di Vecino e la doppietta di Dzeko.

Inter-Bologna 6-1, cronaca del primo tempo

L'indisponibilità dell'ultimo minuto di Arturo Vidal obbliga Simone Inzaghi ha cambiare i suoi piani. Nell'undici iniziale interista tocca dunque a Vecino prendere il posto del cileno; in attacco spazio alla coppia Lautaro Martinez-Correa, mentre sulla fascia sinistra parte Dimarco dal 1'. Nel Bologna sono Skov Olsen e Sasone a vincere i ballottaggi come esterni offensivi, confermati invece Soriano in mezzo ed Arnautovic come riferimento centrale; in difesa è ancora Medel a fare coppia con Bonifazi di fronte a Skorupski.

Dopo pochi minuti di studio l'Inter trova subito il vantaggio: scappa Dumfries sulla corsia mancina, l'esterno di prende qualche metro di spazio dal proprio marcatore per crossare al centro, sul traversone si avventa Lautaro Martinez che insacca da due passi sfruttando un posizionamento non ideale della retroguardia rossoblu. Il Bologna prova a rispondere con un velocissimo ribaltamento del gioco intorno al diciannovesimo minuto, ma prima è Handanovic a negare la gioia a Sansone, poi Soriano spara alto da posizione favorevole. Al 30', dopo essere stati costretti a rinunciare a Correa, l'Inter trova anche la rete del raddoppio: a firmarla questa volta è Skriniar che sfrutta un calcio d'angolo perfetto di Dimarco per insaccare di testa. Quattro minuti dopo arriva anche la terza rete dei campioni d'Italia in carica: ennesima discesa di Dumfries sulla sinistra, dopo aver scambiato con Dzeko il numero due crossa al centro dove De Silvestri prova a rinviare servendo di fatto Barella che insacca facilmente. Inter che va vicina anche alla quarta rete con un bel tiro al volo di Dimarco su bell'invito di Dzeko, ma Skorupski si oppone in tuffo.

La prima frazione si chiude dunque con i nerazzurri in ampio vantaggio ed in totale controllo della partita.

Inter-Bologna 6-1, cronaca del secondo tempo

Il secondo tempo si apre con il Bologna che tenta un'improvvisa sortita in contropiede. L'Inter però non resta a guardare e torna subito a macinare azioni pericolose, con Dumfries ancora sugli scudi: un'altra discesa dell'esterno favorisce una conclusione di Lautaro Martinez all'interno dell'area di rigore avversaria, questa volta il tiro viene respinto dalla traversa. Poco prima del decimo minuto della ripresa arriva anche il poker nerazzurro, a togliersi lo sfizio del gol questa volta è Vecino che sfrutta una palla vagante a pochi metri dalla linea di porta per insaccare senza problemi. Nonostante il punteggio sia già ampiamente al sicuro i padroni di casa non vogliono lasciare agli avversari neppure le briciole, così arriva anche la quinta rete con Dzeko. La fame dell'Inter non conosce pietà ed il bosniaco ex Roma sigla la propria doppietta personale al 68' su invito del neo-entrato Sanchez. A centoventi secondi dalla fine arriva la rete della bandiera felsinea con Theate che sfrutta un bel cross di Barrow.

La partita si chiude sul 6-1 dopo un minuto di recupero.

Inter-Bologna: voti, pagelle e assist Fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Inter-Bologna, gara valida per la 4ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO INTER

VOTI FANTACALCIO BOLOGNA

PAGELLE FANTACALCIO INTER

PAGELLE FANTACALCIO BOLOGNA

ASSIST FANTACALCIO INTER - BOLOGNA

Un momento di gioco tra Inter e Bologna (Getty Images)
Un momento di gioco tra Inter e Bologna (Getty Images)

4ª giornata Serie A, Inter-Bologna: formazioni e marcatori

MARCATORI
...in caricamento...
Inter (3-5-2)
Handanovic, Skriniar, De Vrij (67' Ranocchia), Bastoni (74' Kolarov), Dumfries, Barella, Brozovic (74' Gagliardini), Vecino, Dimarco, Martinez L. (67' Sanchez), Correa (28' Dzeko)
ALL.: Inzaghi S.
Bologna (4-2-3-1)
Skorupski, De Silvestri (74' Theate), Medel, Bonifazi, Hickey (55' Dijks), Dominguez (69' Van Hooijdonk), Svanberg (55' Vignato), Skov Olsen, Soriano, Sansone (55' Barrow), Arnautovic
ALL.: Mihajlovic

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE