Quantcast
Lazio – Inter 2-1: tabellino, voti, assist e pagelle per il fantacalcio

Serie A - Lazio-Inter

Stadio: Olimpico

Arbitro: Rocchi

  dom, 16 feb ore 20:45

(Getty Images)

Lazio

Lazio
2-1

CONCLUSA

Inter

Inter

La Lazio in rimonta piega l'Inter e tiene il passo della Juventus. Nerazzurri in vantaggio nel primo tempo con Young, di Immobile su rigore e di Milinkovic le reti biancocelesti.

FORMAZIONI: a sorpresa Inzaghi schiera Marusic al posto di Lazzari sull’out destro, mentre in attacco il partner di Immobile è Caicedo con Correa inizialmente in panchina. Poi tutto confermato con il ritorno di Milinkovic, scontata la squalifica. Conte si affida all’esperienza di Godin, preferendolo a Bastoni. A centrocampo fiducia a Candreva e Vecino, con i nuovi Moses e Eriksen pronti a subentrare. Poi è la solita Inter con il tandem LuLa in avanti.

PRIMO TEMPO: la prima occasione capita a Godin che, sugli sviluppi di un corner, non centra la porta in tuffo aereo. Al 9’ risponde Milinkovic con un bolide terra-aria dalla distanza che colpisce la traversa. Lukaku si fa vedere al 19’ ma Strakosha di ginocchio respinge in corner. Dopo le fiammate iniziali, le due squadre giocano in maniera più accorta, non concedendo più nulla. La svolta arriva ad un minuto dalla fine del primo tempo; contropiede nerazzurro, Candreva dalla distanza calcia una traiettoria insidiosa che Strakosha respinge con i pugni, sulla ribattuta si avventa Young che di giustezza spacca la porta.

SECONDO TEMPO: ad inizio ripresa la Lazio trova subito il pari. Ingenuità di De Vrij che spinge Immobile su un pallone alzato in campanile da Skriniar. Per Rocchi non ci sono dubbi, è rigore. Dal dischetto capitan Immobile fa 1-1, spiazzando Padelli. Raggiunto il pareggio Inzaghi si concede un doppio cambio: dentro Lazzari e Correa per Jony e Caicedo. I padroni di casa, sostenuti da un calorosissimo pubblico, si caricano. Al 69' Milinkovic risolve una mischia in area con un sinistro che sorprende Padelli. Rimonta completata e Olimpico in estasi. Conte risponde ad Inzaghi con un medesimo doppio cambio: Moses ed Eriksen per Candreva e Brozovic. L'Inter non riesce a reagire e resta in piedi grazie a Padelli che blocca Immobile, liberatosi al tiro dopo essersi liberato di De Vrij e Godin. Conte negli ultimi minuti inserisce anche Sanchez, ma il muro laziale resiste. 

VOTI FANTACALCIO LAZIO 

VOTI FANTACALCIO INTER 

PAGELLE FANTACALCIO LAZIO 

PAGELLE FANTACALCIO INTER 

ASSIST FANTACALCIO LAZIO - INTER

MARCATORI
...in caricamento...
Lazio (3-5-2)
Strakosha, Luiz Felipe, Acerbi, Radu, Marusic, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva (80' Cataldi), Luis Alberto, Jony (64' Lazzari), Caicedo (63' Correa), Immobile
ALL.: Inzaghi S
Inter (3-5-2)
Padelli, Godin (86' Sanchez), De Vrij, Skriniar, Candreva (76' Moses), Vecino, Brozovic (77' Eriksen), Barella, Young, Lukaku, Martinez L.
ALL.: Conte

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE