SHARE

Serie A - Verona-Torino

Stadio: Marcantonio Bentegodi

Arbitro: La Penna

  dom, 15 dic ore 12:30

Hellas Verona-Torino (Getty Images)

Verona

Verona
3-3

CONCLUSA

Torino

Torino

Hellas Verona-Torino 3-3: tabellino, voti, pagelle e assist per il Fantacalcio

Pareggio spettacolare per l'Hellas nella ripresa grazie a Pazzini, Verre e Stepinski


|


Nel lunch match di oggi è andato in scena un pareggio spettacolare tra Hellas Verona e Torino. I granata in vantaggio di 3-0 si sono fatti riprendere nel finale di gara. Ecco il racconto della sfida:


PRIMO TEMPO - Pronti, via ed è subito il Torino a rendersi pericoloso nel primo quarto d'ora con una doppia occasione capitata sui piedi di Zaza e Berenguer che però sbattono su Silvestri. Timida reazione dei padroni di casa che non ha effetto e allora sono ancora i granata a sfiorare il vantaggi e al 26° solo il Var glielo nega: Rincon infatti, quando serve Berenguer al limite dell'area di rigore, si trascina il pallone sul fondo. Gioia soltanto riviata perchè al 36° dopo un ottimo scambio con Verdi, leggermente defilato sulla sinistra Ansaldi trova un gran tiro che sorprende Silvestri sul proprio palo e fissa il risultato sull'1-0. L'Hellas cerca di reagire nel finale di frazione ma non impensierisce mai davvero Sirigu.

SECONDO TEMPO - Le parole di Juric evidentemente hanno effetto e l'Hellas scende in campo nella ripresa con un altro piglio. Verre e Stepinski prendono il posto di Zaccagni e Di Carmine e i padroni di casa sfiorano la rete del pareggio appena dopo un minuto con Lazovic dopo una bella discesa dell'esterno gialloblu che però non trova lo specchio della porta. Nel momento migliore dell'Hellas però il Torino di fatto allunga le distanze prima con Berenguer che inventa un grande gol saltando Rrahmani e battendo Silvestri grazie anche ad una piccola deviazione, poi ancora con Ansaldi che trova la doppietta personale sugli sviluppi di un corner sorprendendo l'estremo difensore avversario dal limite dell'aree. Quando tutto sembra finito un'ingenuità di Bremer concede un calcio di rigore ai padroni di casa che riaprono la partita con Pazzini che al 69° batte Sirigu. Pochi giri di orologio e sempre l'attaccante ex Milan sorprende la difesa granata e costringe il portiere avversario ad una respinta corta su cui Verre si avventa prima di tutti realizzando il 2-3. Forcing Hellas nel finale che porta addirittura al pareggio con Stepinski che agguanta il pareggio su un'invenzione di Faraoni e grazie ad una dormita di Meitè che lo mantiene in gioco. Nel finale i padroni di casa provano addirittura a vincere ma non c'è più tempo: al Bentegodi finisce 3-3 una partita spettacolare.

VOTI FANTACALCIO HELLAS VERONA

VOTI FANTACALCIO TORINO

PAGELLE FANTACALCIO HELLAS VERONA

PAGELLE FANTACALCIO TORINO

ANALISI ASSIST FANTACALCIO HELLAS-TORINO


MARCATORI

Verona (3-4-2-1)Silvestri, Rrahmani, Kumbulla, Gunter, Faraoni, Amrabat (63' Pazzini), Miguel Veloso, Lazovic, Pessina, Zaccagni (46' Stepinski), Di Carmine (46' Stepinski)
ALL.: Juric

Torino (3-4-2-1)Sirigu, Izzo, N'koulou, Bremer, Aina, Baselli (83' Meite'), Rincon, Ansaldi, Berenguer (74' Belotti), Verdi (78' Lukic), Zaza
ALL.: Mazzarri

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE