Serie A - Bologna-Napoli

Stadio: Renato Dall'Ara

Arbitro: Piccinini

  mer, 15 lug ore 19:30

Bologna-Napoli (Getty Images)

Bologna

Bologna
1-1

CONCLUSA

Napoli

Napoli

Finisce in parità al Dall'Ara tra Bologna e Napoli. Una partita nella quale i partenopei partono meglio, trovano il vantaggio e sembrano poter controllare senza troppi patemi ma nell'ultimo quarto d'ora hanno un crollo verticale e il Bologna è bravo ad approfittarne trovando il pareggio e andando vicinissimo al gol vittoria.

Nel Bologna spazio, come preannunciato da Mihajlovic, a Mbaye e Skov Olsen sulla corsia di destra mentre a sinistra Krejci prende il posto di Dijks; Gattuso lancia il tridente Politano-Milik-Lozano oltre a dare un turno di riposo a Koulibaly e Fabian Ruiz. Inizio soft poi al 7' il Napoli passa: calcio d'angolo di Politano, colpo di testa vincente di Manolas che sovrasta Tomiyasu. Per il Bologna è la 28esima gara consecutiva nello stesso campionato con almeno un gol subito, record di sempre in Serie A. La reazione dei padroni di casa è in principio fiacca poi i rossoblu cercano di alzare il ritmo ma sono troppo imprecisi negli ultimi 16 metri, mentre il Napoli punta al controllo della situazione senza forzare. Al 22' Mbaye segna di testa su un palla deliziosa di Dominguez: l'arbitro annulla per fuorigioco, il VAR conferma. Al 27' tiro debole di Lozano facilmente parato da Skorupski, due minuti dopo stesso esito per una conclusione di Politano. Ci prova anche Dominguez ma la mira non è sua amica. Mihajlovic sposta Barrow al centro ma la mossa non produce effetti positivi: Manolas e Maksimovic continuano a gestire con autorità fino all'intervallo.

In avvio di ripresa parte un po' meglio il Napoli ma poi il Bologna riprende a macinare gioco senza tuttavia riuscire ad impensierire Meret. La prima occasione capita sul piede di Lozano al 56': bella serpentina in area e poi conclusione che non va lontano dall'incrocio dei pali. Al 63' è ancora Dominguez ad andare al tiro e ancora la mira non è precisa. Cominciano i primi cambi con Gattuso che butta nella mischia Callejon ed Insigne e con Mihajlovic che si affida a Dijks e Orsolini. Al 67' Palacio va in gol su imbeccata di Soriano ma ancora una volta un fuorigioco millimetrico costringe l'arbitro ad annullare la rete. La gara prosegue senza annotazioni da cronaca di rilievo prima del rush finale tutto di marca bolognese. All'81' Soriano serve Barrow che con un sinistro a giro sul secondo palo batte Meret e pareggia i conti. Tre minuti dopo ancora Soriano serve Palacio che questa volta scatta in posizione regolare ma poi non inquadra la porta. Passano 30 secondi e Barrow sfiora l'incrocio dei pali. Il palo lo prende Danilo al 93' con un destro potente da fuori area. È l'ultima emozione della gara prima del triplice fischio finale. 

MARCATORI
...in caricamento...
Bologna (4-2-3-1)
Skorupski, Mbaye (84' Denswil), Danilo Lar., Tomiyasu, Krejci (64' Dijks), Medel (77' Poli), Dominguez (78' Baldursson), Skov Olsen (65' Orsolini), Soriano, Barrow, Palacio
ALL.: Mihajlovic
Napoli (4-3-3)
Meret, Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Hysaj, Elmas (68' Ruiz), Demme, Zielinski (83' Allan), Politano (60' Callejon), Milik (69' Mertens), Lozano (61' Insigne)
ALL.: Gattuso

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE