Quantcast
Bologna-Genoa 0-2, gol e highlights

Serie A - Bologna-Genoa 36ª giornata

Stadio: Renato Dall'Ara

Arbitro: Fourneau

  mer, 12 mag ore 20:45

Bologna-Genoa 0-2: cronaca, tabellino e voti del fantacalcio (Getty Images)

Al Dall'Ara il Genoa si prende la vittoria che serve per raggiungere la matematica vittoria: Bologna battuto 0-2 con le reti di Zappacosta e Scamacca. Ospiti cinici e solidi quanto basta per avere la meglio sui padroni di casa belli ma inconcludenti nel primo tempo e scomparsi nella ripresa.

Bologna-Genoa 0-2, cronaca del primo tempo

Nel Bologna la novità è Ravaglia tra i pali al posto di Skorupski, mentre Svanberg torna in mezzo al campo; Genoa super offensivo Pandev alle spalle di Scamacca e Shomurodov. Partita a ritmi blandi in avvio con il primo tiro in porta dell'uzbeko al 5' che però non impegna troppo Ravaglia. Risponde Svanberg qualche minuto dopo con un altro tiro debole e centrale. La grande chance per il Bologna arriva all'11': sugli sviluppi di un calcio d'angolo la palla arriva a Tomiyasu che complice una deviazione colpisce il palo. Due minuti dopo passa il Genoa con Zappacosta che punta Tomiyasu, lo supera e dal limite dell'area batte Ravaglia sul palo lontano. La reazione dei rossoblu di casa è tutt'altro che veemente ma al 18' ci vuole un grande intervento di Perin per evitare guai su un colpo di testa ravvicinato di Orsolini. I felsinei cercano di dettare il ritmo ma il Genoa si difende compatto provando a pungere con le ripartenze e al 21' Ravaglia deve intervenire su un tiro potente di Zappacosta. Soriano mette davanti al portiere prima Orsolini e poi Palacio ma entrambi non sfruttano l'occasione; idem Barrow al 26'. Quando riparte il Grifone è sempre pericoloso, come al 30' con Scamacca che si presenta a tu per tu con Ravaglia e sceglie il tocco sotto mandando però a lato. Badelj si fa male ed è costretto ad uscire: al suo posto Rovella. Al 37' salvataggio miracoloso di Behrami su Palacio servito benissimo da Orsolini. 

Bologna-Genoa 0-2, cronaca del secondo tempo

Si riparte senza sostituzioni e con lo stesso canovaccio: Bologna che fa la partita, Genoa che si difende e riparte. Prima occasione degna di nota al 55' con Soriano che di destro va a lambire il palo alla destra di Perin. Al 61' su calcio d'angolo mani evidente di Danilo e rigore per il Genoa: Scamacca trasforma con freddezza per lo 0-2. Mihajlovic allora butta dentro Skov Olsen e Vignato per aumentare il peso offensivo dei suoi. Risponde Ballardini togliendo Pandev e inserendo Radovanovic e passando al 3-5-2. Entra anche Sansone nel Bologna ma non cambia l'andamento della gara che resta sotto il controllo del Genoa, abilissimo a chiudere gli spazi. Ne crea uno Schouten all'80' per Skov Olsen che però tira addosso a Perin. Il neoentrato Pjaca ha una buona occasione in area ma Ravaglia è attento e devia in angolo. Da quel momento la serata scivola via senza ulteriori emozioni fino al triplice fischio finale, fatta eccezione per l'esordio in A di Urbanski e Amey che diventa il più giovane esordiente nella storia della massima serie. Prima del rientro negli spogliatoi grande festa in campo per il Genoa che raggiunge l'agognato traguardo.

Bologna-Genoa: voti, pagelle e assist Fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Bologna-Genoa, gara valida per la 36ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO BOLOGNA

VOTI FANTACALCIO GENOA

PAGELLE FANTACALCIO BOLOGNA

PAGELLE FANTACALCIO GENOA

ASSIST FANTACALCIO BOLOGNA-GENOA

Duello tra Masiello e Tomiyasu (Getty Images)
Duello tra Masiello e Tomiyasu (Getty Images)

36ª giornata del campionato di Serie A, Bologna-Genoa, formazioni e marcatori

MARCATORI
...in caricamento...
Bologna (4-2-3-1)
Ravaglia F., Tomiyasu (88' Amey), Danilo Lar., Soumaoro, Dijks (62' Vignato), Svanberg (69' Sansone), Schouten, Orsolini (62' Skov Olsen), Soriano (88' Urbanski), Barrow, Palacio
ALL.: Mihajlovic
Genoa (4-3-1-2)
Perin, Goldaniga, Zapata C., Masiello, Zappacosta, Behrami (68' Zajc), Badelj (32' Rovella), Strootman (81' Cassata), Pandev (69' Radovanovic), Shomurodov, Scamacca (81' Pjaca)
ALL.: Ballardini

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE