Quantcast
Torino - Inter 1-1: voti, tabellino e marcatori

Serie A - Torino-Inter 29ª giornata

Stadio: Olimpico

Arbitro: Guida

  dom, 13 mar ore 20:45

Un contrasto di gioco tra Bremer e Ranocchia (Getty Images)

Torino ed Inter danno vita ad una partita molto intensa e combattuta. A spuntarla è la squadra di Juric grazie alla rete siglata nel primo tempo da Bremer, nel finale i nerazzurri danno vita ad un assedio, con Sanchez che trova la rete del pareggio in pieno recupero.

Torino - Inter 1-1, cronaca del primo tempo

Tra le fila dei padroni di casa nessuna grande sorpresa con Buongiorno che vince il ballottaggio su Rodriguez per completare il pacchetto arretrato con i soliti Djidji e Bremer, in avanti Belotti riferimento centrale con Brekalo e Pobega a supporto. Nell'Inter Inzaghi sceglie Ranocchia e non D'Ambrosio per colmare il vuoto lasciato da De Vrij, mentre a centrocampo la regia viene affidata a Vecino con Calhanoglu e Barella ai suoi lati, sulle corsie esterne Darmian e Perisic, mentre in attacco largo al tandem composto da Martinez e Dzeko.

Il primo brivido del match arriva dopo poco più di tre minuti con Belotti che sfila su Ranocchia, ma la conclusione del capitano granata va a terminare sull'esterno della rete difesa da Handanovic. Al decimo minuto arriva la prima occasione importante dell'Inter con Dzeko che si mette in proprio a sfidare tutta la difesa del Torino arrivando a concludere con un tiro che, però, non coglie di sorpresa Berisha. Al 12' i padroni di casa si portano in vantaggio con Bremer che risolve un batti e ribatti creatosi dopo gli sviluppi di un calcio d'angolo. L'Inter prova a rispondere subito con un colpo di testa potente di Lautaro Martinez, ma Berisha è attento e respinge con un ottimo intervento. Alla mezz'ora nuovo tentativo importante della squadra ospite con Calhanoglu che lascia partire un calcio di punizione velenoso con la sfera che sbuca a pochi centimetri dalla porta dopo una leggerissima deviazione di Ranocchia, Berisha è ancora reattivo ed allontana nuovamente il pericolo.

La prima frazione si chiude dunque con i padroni di casa in vantaggio grazie alla rete di Bremer.

Torino - Inter 1-1, cronaca del secondo tempo

L' Inter riparte con due cambi nell'intervallo, Inzaghi rinuncia a Bastoni e Perisic, mandando in campo Dimarco e Gosens. Le due sostituzioni danno nuova linfa ai nerazzurri che partono con il piede sull'acceleratore, mentre il Torino è costretto a rinunciare dopo poco a Djidji per un problema muscolare.

Quando i giri del motore dell'Inter si abbassano il Torino si dimostra subito pronto ad approfittarne sfiorando due volte il gol del raddoppio prima con Brekalo e poi con Izzo, ma Gosens e Handanovic strozzano l'urlo di gioia dei granata. Al 74' break interessante per l'Inter con Calhanoglu che si trova tanto campo davanti, poi arrivato nei pressi dell'area di rigore avversaria scarica per Vidal, la conclusione dell'ex Juve è potente ma centrale e Berisha ha gioco facile nell'evitare guai.

Nel finale l'Inter prova a premere i granata nella propria metà campo, con Dzeko che si divora letteralmente la rete dell'1-1 da pochissimi passi intorno all'88'. Mentre al primo minuto di recupero il Torino va vicinissimo al raddoppio con un colpo di testa di Pobega. Nel terzo minuto di recupero arriva la rete del pareggio dell'Inter con un Sanchez che sfrutta una sponda di Dzeko per calciare sul palo più lontano e battere Berisha.

Torino - Inter: voti, pagelle e assist Fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Torino - Inter, gara valida per la 29ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO TORINO

VOTI FANTACALCIO INTER

PAGELLE FANTACALCIO TORINO

PAGELLE FANTACALCIO INTER

ASSIST FANTACALCIO TORINO-INTER

Un momento di gioco tra Torino ed Inter (Getty Images)
Un momento di gioco tra Torino ed Inter (Getty Images)

29ª giornata Serie A, Torino - Inter: formazioni e marcatori

MARCATORI
12' BREMER, 93' SANCHEZ
Torino (3-4-2-1)
Berisha, Djidji (51' Izzo), Bremer, Buongiorno (76' Rodriguez R.), Singo (76' Ansaldi), Lukic (82' Ricci S.), Mandragora, Vojvoda, Pobega, Brekalo, Belotti (82' Sanabria)
ALL.: Juric
Inter (3-5-2)
Handanovic, Ranocchia, Skriniar, Bastoni (46' Dimarco), Darmian, Barella, Vecino (67' Vidal), Calhanoglu (76' Correa), Perisic (46' Gosens), Dzeko, Martinez L. (67' Sanchez)
ALL.: Inzaghi S.

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE