Serie A - Inter-Roma

Stadio: Giuseppe Meazza

Arbitro: Calvarese

  ven, 06 dic ore 20:45

(Getty Images)

Inter

Inter
0-0

CONCLUSA

Roma

Roma

Poche occasioni e qualche errore di troppo. Inter e Roma non si fanno male e portano a casa 1 punto ciascuno in attesa del match tra le rivali Lazio e Juventus.

FORMAZIONI: schieramento tipo per Conte che non rinuncia al suo 3-5-2. Terzetto difensivo confermato con Godin-De Vrij-Skriniar; sulle fasce tornano Biraghi e Candreva, mentre in mezzo spazio per Borja Valero che con Vecino e Brozovic costituisce la linea mediana. In avanti confermatissima la coppia gol Lukaku-Lautaro. Nella Roma non ce la fanno né Dzeko né Pau Lopez. Mirante torna titolare fra i pali, mentre in avanti Fonseca sceglie Zaniolo nelle vesti di falso nueve, alle sue spalle Pellegrini con Perotti e Mkhitaryan che tornano a giocare un big match dal primo minuto. In difesa a sorpresa gioca l’ex Santon, con Florenzi nuovamente in panchina.

PRIMO TEMPO: la prima grande occasione capita sul sinistro di Lukaku che sfruttando un retropassaggio criminale di Veretout impegna Mirante ad un non facile intervento in tuffo. Al 16’ Santon accusa un dolore muscolare alla coscia ed è costretto a gettare la spugna; dentro Spinazzola. La Roma è compatta, ha personalità e non subisce il gioco dell’Inter, anzi fa la partita per tutta la fase centrale del primo tempo. Al 19’ Zaniolo si fa vedere dalle parti di Handanovic, ma il tiro è troppo centrale. Il match è combattuto, ma le occasioni latitano; le difese si lasciano preferire agli attaccanti. Perotti e Mirante rischiano di regalare il gol all’Inter, ma né Vecino né Brozovic riescono ad approfittarne. Nel finale della prima frazione anche Candreva è costretto ad abbandonare il campo per un problema alla schiena, al suo posto Lazaro.

SECONDO TEMPO: l’Inter parta con più convinzione. Subito Vecino, dopo una combinazione con Borja Valero, con una zampata impegna ancora Mirante in un intervento in corner. I padroni di casa con determinazione riprendono le redini del match. Fonseca capisce che i suoi sono in difficoltà e mette dentro Dzeko al posto di un esausto Perotti. Il match però stenta a regalare emozioni perché le due squadre si temono e si chiudono bene. I due tecnici provano con altri cambi ad invertire il trend, ma senza trovare l'acuto vincente.

VOTI FANTACALCIO INTER 

VOTI FANTACALCIO ROMA 

PAGELLE FANTACALCIO INTER 

PAGELLE FANTACALCIO ROMA 

MARCATORI
...in caricamento...
Inter (3-5-2)
Handanovic, Godin, De Vrij, Skriniar, Candreva (48' Lazaro), Vecino, Brozovic, Borja Valero (72' Asamoah), Biraghi (88' D'ambrosio), Lukaku R., Martinez L.
ALL.: Conte
Roma (4-2-3-1)
Mirante, Santon (16' Spinazzola), Mancini G., Smalling, Kolarov, Diawara, Veretout, Mkhitaryan (89' Florenzi), Pellegrini Lo., Perotti (68' Dzeko), Zaniolo
ALL.: Fonseca

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE