Quantcast
Milan-Sampdoria 1-1: cronaca, tabellino e voti del Fantacalcio

Serie A - Milan-Sampdoria 29ª giornata

Stadio: Giuseppe Meazza

Arbitro: Piccinini

  sab, 03 apr ore 12:30

Milan-Sampdoria 1-1: cronaca, tabellino e voti del Fantacalcio (Getty Images)

Riprende il campionato, riparte la volata a dieci giornate dalla fine, con il turno pre-pasquale che inizia con un lunch-match di lusso. Il Doria di Ranieri ha ambizioni europee, salvo dal pericolo retrocessione, dopo il prezioso 1-0 prima della sosta ottenuto contro il Torino e con i piani alti della classifica nel mirino. Chi è stabile in cima alla classifica da inizio anno è il Milan di Pioli, a -6 dall'Inter capolista e galvanizzato dalla splendida vittoria in rimonta contro la Fiorentina, prima della sosta. Assenze importante da ambo le parti, ma anche tante conferme e quelle due prime punte, a un passo dai quaranta sulla carta di identità, che non hanno intenzione di cedere il passo. Sarà Ibrahimovic contro Quagliarella, Pioli contro Ranieri, ma soprattutto, allo Stadio San Siro di Milano, sarà Milan-Sampdoria.

Milan-Sampdoria, cronaca del primo tempo

Le squadre si dispongono in campo, dopo i convenevoli di rito, è tutto pronto: si parte! Subito Milan propositivo, con occhi puntati su Saelemaekers schierato terzino destro, in luogo dell'infortunato Calabria e preferito a Dalot e Kalulu, ritrovando la posizione dei suoi esordi al Milan e già ricoperta con la maglia del Belgio. Il Doria è arrembante e mette in più occasioni in pericolo il Milan, ma prima Donnarumma poi Ibrahimovic, in copertura difensiva, vanificano i tentativi avversari. Al 24', occasione colossale di Daamsgard, ma Theo Hernandez è il più svelto a leggere l'azione e chiude con un'ottima copertura difensiva; sugli sviluppi di un successivo corner, ci prova Thorsby di testa, ma Donnarumma è plastico a chiudere a lato. Per il Milan due calci piazzati da fuori area gli unici potenziali pericoli da concretizzare per gli avversari, ma prima Ibra, poi Calhanoglu trovano soltanto la barriera a respingere. Le due squadre si annientano a vicenda e al 45' termina la prima frazione di gioco, sul parziale di 0-0.

Milan-Sampdoria, cronaca del secondo tempo

Nella ripresa si riparte subito con un cambio per i padroni di casa: fuori Saelemaekers, dentro Kalulu; i medesimi della prima frazione di gioco per il Doria. Il copione è immediatamente mutato rispetto al primo tempo. Subito Milan in avanti, ma prima l'asse Castillejo-Calhanoglu, poi Ibrahimovic-Krunic non portano i risultati sperati. La Samp cala di intensità e il Milan prova ad approfittarne, ma non riesce a pungere e poco prima del 60' decide di punirsi: Theo Hernandez regala palla a Quagliarella, che è svelto a superare in pallonetto Donnarumma e portare in vantaggio i suoi. Gli allenatori mescolano le carte, con cambi su tutti i fronti, ma Adrien Silva decide di rovinare il proprio pomeriggio giusto un istante dopo, prendendo il doppio giallo a metà campo che gli vale il tunnel degli spogliatoi in anticipo. La Samp accusa il colpo e, dopo un salvataggio di Colley sulla linea, su tentativo di Rebic, il Milan continua a guadagnare campo e, al minuto 88', il neo entrato Hauge trova il gol del pari e rilancia i suoi. Al 92' Kessie trova il clamoroso pari della possibile vittoria, ma non c'è più tempo e dopo 5' di recupero cala il sipario sul match.

A San Siro Milan-Sampdoria termina 1-1, altra prova di carattere per i ragazzi di Ranieri, il Milan di Pioli dice definitivamente addio al sogno scudetto.

Milan-Sampdoria: voti, pagelle e assist Fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Milan-Sampdoria, gara valida per la 29ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO MILAN

VOTI FANTACALCIO SAMPDORIA

PAGELLE FANTACALCIO MILAN

PAGELLE FANTACALCIO SAMPDORIA

ASSIST FANTACALCIO MILAN-SAMPDORIA

MARCATORI
59' QUAGLIARELLA, 88' HAUGE
Milan (4-2-3-1)
Donnarumma G., Saelemaekers (46' Kalulu), Kjaer, Tomori, Hernandez T., Kessie', Bennacer (60' Tonali), Castillejo (74' Hauge), Calhanoglu, Krunic (60' Rebic), Ibrahimovic
ALL.: Pioli
Sampdoria (4-4-2)
Audero, Bereszynski, Tonelli, Colley, Augello (89' Yoshida), Candreva (89' Leris), Adrien Silva, Thorsby, Damsgaard (89' Verre), Gabbiadini (62' Askildsen), Quagliarella (84' Keita B.)
ALL.: Ranieri C.

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE