Serie A - Fiorentina-Sassuolo

Stadio: Artemio Franchi

Arbitro: Chiffi

  mer, 01 lug ore 21:45

Fiorentina - Sassuolo 1-3: tabellino, voti, assist e pagelle per il fantacalcio (Getty Images)

Fiorentina

Fiorentina
1-3

CONCLUSA

Sassuolo

Sassuolo

Il Sassuolo espugna il Franchi e chiude definitivamente il discorso salvezza. Di Defrel (doppietta) e di Muldur le reti della squadra di De Zerbi. Seconda sconfitta consecutiva per la Fiorentina a cui non è bastato il solito Ribery. 

FORMAZIONI: tolti Badelj e Cutrone Iachini scegli gli stessi 11 che hanno messo in difficoltà la Lazio lo scorso turno. Torna dalla squalifica Chiesa che insieme a Ribery compone il tandem offensivo; mentre a centrocampo ritrova una maglia da titolare Pulgar. Numerosi volti nuovi in casa Sassuolo; De Zerbi fa riposare Consigli, Caputo e Berardi, al loro posto Pegolo, Boga e Defrel. 

PRIMO TEMPO: la prima occasione capita sui piedi di Chiesa che, dopo essersi involato in contropiede, viene fermato sul più bello da una parata decisiva di Pegolo. Il Sassuolo si fa vivo al 16’ con Boga che scappa via a Pezzella e impegna Dragowski in un allungo non facile. Gli ospiti sfruttano ogni contropiede. Djuricic viene atterrato con da un’inutile scivolata di Castrovilli, per Chiffi è rigore. Dal dischetto Defrel spiazza Dragowski. La reazione dei padroni di casa non arriva e di nuovo in contropiede il Sassuolo punisce. Stavolta è Boga a portare palla, Djuricic ancora una volta inventa e per Defrel è facile infilzare la seconda volta Dragowski. La Fiorentina si aggrappa al solo Ribery che sforna assist per tutti i compagni, ma Ceccherini, Castrovilli e Chiesa non riescono a finalizzare le giocate del francese. 

SECONDO TEMPO: De Zerbi lascia negli spogliatoi gli ammoniti Traorè e Rogerio, al loro posto Berardi e Kyriakopoulos. Iachini si gioca la carta Cutrone al posto di Lirola. Pezzella coglie un clamoroso palo sugli sviluppi di un corner ben battuto da Ghezzal. Il Sassuolo sornione al 61’ trova perfino il terzo gol. Secondo grave errore di Castrovilli che si lascia soffiare il pallone da Muldur che in precario equilibrio segna il suo primo gol in Serie A.  Iachini disperato prova il triplo cambio: Sottil, Igor e Duncan per Ribery (esausto), Ceccherini e un irriconoscibile Castrovilli. Arriva solo al 90' il gol della bandiera dei gigliati con Cutrone bravo a sfruttare di testa un cross di Duncan. 

MARCATORI
...in caricamento...
Fiorentina (3-5-2)
Dragowski, Milenkovic, Pezzella Ger., Ceccherini (65' Igor), Lirola (51' Cutrone), Pulgar, Castrovilli (66' Duncan), Ghezzal (75' Benassi), Dalbert, Chiesa, Ribery (64' Sottil)
ALL.: Iachini
Sassuolo (4-2-3-1)
Pegolo, Muldur, Chiriches, Ferrari G., Rogerio (46' Kyriakopoulos), Locatelli M. (62' Bourabia), Magnanelli, Traore' Hj. (47' Berardi), Djuricic (88' Ghion), Boga, Defrel (81' Caputo)
ALL.: De Zerbi

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE