E' il momento dei gol e degli highlights di Fiorentina-Milan, senza dubbio una delle partite più belle fino a questo momento della stagione. Un match divertente e scoppiettante, ricco di emozioni e soprattutto di gol per la gioia dei fantallenatori, in particolare per coloro che in squadra hanno in particolare Dusan Vlahovic e Zlatan Ibrahimovic. E' stata la loro serata: entrambi protagonisti di una doppietta a testa, quella del primo sicuramente più decisiva ai fini del risultato di quella del secondo. a sbloccare il match ci ha pensato però Alfred Duncan, protagonista del momentaneo 1-0 dopo una grossa ingenuità della ditta Tatarusanu-Gabbia. Una partita letteralmente da dimenticare per il portiere rumeno, non proprio impeccabile neanche in occasione del primo gol di Vlahovic, dove esce probabilmente in ritardo. In mezzo lo splendido gol di Saponara a chiudere la prima frazione di gioco sul risultato di 2-0.

Alla ripresa, come detto, arriva anche il 3-0 targato Vlahovic, ma poco dopo un passaggio sciagurato di Bonaventura regala ad Ibrahimovic la possibilità di riaprire il match. Lo svedese non sbaglia e qualche minuto dopo si ripete su assist di Theo Hernández e siglando il gol del momentaneo 3-2. I rossoneri attaccano ma alla fine, dopo una grossa ingenuità di Theo, Vlahovic sale ancora una volta in cattedra e fulmina Tatarusanu con il gol del 4-2. Sembra finita ma c'è spazio invece per l'ultimo acuto della serata, targato ancora una volta Ibrahimovic: palla in mezzo per lo svedese che colpisce di testa, la sfera sbatte sulla traversa e carambola in rete dopo la deviazione di Venuti. Autorete e risultato fissato sul 4-3. Questi gli highlights di Fiorentina-Milan.

Gli highlights di Fiorentina-Milan

SKY-VIDEO
Contenuto non disponibile

Fiorentina-Milan, 0-2: il tabellino

MARCATORI
15' DUNCAN, 47' SAPONARA, 60' VLAHOVIC, 62' IBRAHIMOVIC, 67' IBRAHIMOVIC, 86' VLAHOVIC, 97' VENUTI (autogol)
Fiorentina (4-3-3)
Terracciano, Odriozola, Venuti, Igor, Biraghi, Bonaventura (69' Castrovilli), Torreira, Duncan (93' Maleh), Callejon (69' Gonzalez N.), Vlahovic, Saponara
ALL.: Italiano
Milan (4-2-3-1)
Tatarusanu, Kalulu (57' Florenzi), Kjaer, Gabbia, Hernandez T., Kessie', Tonali (74' Bennacer), Saelemaekers (57' Messias), Diaz B. (57' Giroud), Rafael Leao (80' Krunic), Ibrahimovic
ALL.: Pioli