SHARE

FantAffari & FantAllenatore - Quotazioni ed analisi dopo la 25.a giornata

RITORNA IL NOSTRO APPUNTAMENTO DEL GIOVEDÌ ALLA RICERCA DEI MIGLIORI AFFARI PER LA VOSTRA FANTASQUADRA


|

La venticinquesima giornata è scivolata in maniera relativamente tranquilla, almeno fino ai minuti di recupero del posticipo di domenica sera tra Fiorentina ed Inter. In testa alla classifica vincono sia Juventus che Napoli, i nerazzurri invece lasciano due punti per strada, non senza polemiche, mentre il Milan certifica il suo ottimo periodo di forma con una bella vittoria per 3-0 sull'Empoli. Alle spalle dei rossoneri non molla nulla neanche la Roma, mentre il divario sulla sesta si amplia in attesa del recupero tra Lazio ed Udinese. Nei bassifondi ormai disperata la situazione di un Chievo che non va oltre il pareggio a reti bianche con il Genoa, un po' meglio la situazione di Frosinone e Bologna che, nonostante la sconfitta, non vedono scappare l'Empoli, mentre la SPAL di Petagna guadagna un punticino grazie al pareggio esterno in quel di Reggio Emilia. Ora però mettiamo come sempre da parte risultati e classifica per gettarci alla ricerca dei migliori fantAffari per le vostre squadre.

PORTIERI

Nessun rigore parato nel corso dell'ultima tornata, diversi invece i portieri che hanno regalato il bonus dell'imbattibilità ai loro fantAllenatori. Tra i top del listone giornata di riposo per Szczesny (18), buona prestazione per il neo-ventenne Donnarumma (16), mentre si conferma sempre più certezza del campionato e del fantacalcio il granata Sirigu (15). L'ex PSG sta rendendo al di sopra di ogni rosea aspettativa e pare trarre sempre maggior giovamento dalle ottime tattiche difensive messe in atto dal tecnico Mazzarri, il suo acquisto è dunque consigliatissimo in questo finale di stagione, con il Torino che può ambire a tornare a calcare i palcoscenici europei dopo diversi anni di assenza. Se invece puntate ad un portiere titolare a prezzo contenutissimo vi torniamo a ripetere il nome dell'empolese Dragowski (2), sbarcato da poco in azzurro ma che ha già saputo conquistare la fiducia di mister Iachini.

DIFENSORI

Giornata difficile per il reparto arretrato: a trovare la via del bonus pesante sono stati infatti solamente Izzo (14) e Peluso (5). Per il difensore ex Genoa vale in buona parte quanto già detto qualche riga fa per Salvatore Sirigu: le tattiche difensive di Mazzarri stanno esaltando le qualità del numero cinque che, non contento, riesce a farsi valere anche nelle aree di rigore avversarie, quello di domenica pomeriggio è stato infatti il suo terzo centro stagionale. Tra i top scende di un credito la quotazione di Kolarov (19) che tuttavia resta saldamente in cima la nostro listone davanti a Koulibaly (16) ed al terzetto composto da Acerbi, Alex Sandro e N'Koulou, tutti valutati 15 crediti. Dando un'occhiata alle statistiche invece altra giornata non positiva per l'interista De Vrji (14), risparmiando qualcosina si può anzi puntare sull'argentino German Pezzella (12). Se invece siete alla ricerca di una scommessa da pochi crediti il nome giusto è il milanista Andrea Conti (6), ormai pienamente recuperato e già tornato a regalare bonus.

CENTROCAMPISTI

Anche nel reparto mediano i bonus hanno fatto fatica ad arrivare, solo sei i "+3" da un reparto storicamente molto generoso nelle marcature. In particolare è da sottolineare il buon periodo di forma di Ivan Perisic (24), il croato sembra essersi lasciato definitivamente alle spalle le voci di mercato ed è tornato a fornire buone prestazioni per l'Inter ed i fantAllenatori che hanno continuato a credere in lui. Tra gli altri "c" in gol è risultato particolarmente pesante il rigore trasformato dal viola Veretout (19) nei minuti di recupero, rete che ha regalato agli uomini di Pioli un clamoroso pareggio in rimonta. Passando all'analisi del listone tra i centrocampisti più costosi troviamo un sempre più deludente Pastore (16), al suo posto è certamente meglio puntare su Zielinski (16) che sta disputando un bel campionato da titolare con la maglia del Napoli, riuscendo di quando in quando a trovare anche la via della rete.

ATTACCANTI

Due i protagonisti assoluti del reparto avanzato nella venticinquesima giornata. I bomber di Roma e Napoli, al secolo Edin Dzeko (27) e Arkadiusz Milik (29) si sono e hanno regalato una doppietta ciascuno, assicurando alle loro squadre ed ai fantAllenatori prestazioni importanti. Tra gli attaccanti più costosi resta invariata la quotazione di Quagliarella (34), mentre Cristiano Ronaldo (45) è in leggera flessione, stabile inevitabilmente anche Immobile (34), fermo in attesa del recupero contro l'Udinese. Guardando invece le statistiche risalta subito l'incredibile impatto avuto da Muriel (24) e Sanabria (13) al loro ritorno nel campionato nostrano, se dovessimo puntare su uno dei due sceglieremmo però il viola e non solo per la rete in più segnata fino a questo momento, ma anche per il maggior peso offensivo del club di appartenenza. Per chi invece è alla ricerca di una scommessa suggeriamo l'esterno offensivo del Bologna Edera (3), già diverse volte a voto dal momento del suo arrivo in rossoblu.