Che fine ha fatto il vero Papu Gomez? Da diverse settimane il centrocampista dell'Atalanta, vero punto cardine dello schieramento della Dea, non è più incisivo negli ultimi 30 metri così come riusciva a fare alla grande a inizio campionato. Sono infatti ben cinque giornate che l'argentino non colleziona né un gol né un assist, ma soltanto voti troppo normali per un elemento del suo calibro. E della sua spesa: se tornate indietro con la mente, ricordate quanto è stato pagato all'asta estiva? In molte leghe è andato via al prezzo di un attaccante da secondo slot. Ma oggi, col trend recentissimo, non sembra valere una cifra così elevata.

I numeri di Gomez al Fantacalcio

Sia chiaro, stiamo pur sempre parlando di un super-top di reparto al Fantacalcio. Ma allo stesso tempo non possiamo non sottolineare un calo in termini di voti e bonus che va avanti già da un po'. Il Papu finora ha messo a referto 4 gol e 2 assist e gode di una fanta-media spaziale dell'8.38, comunque più bassa rispetto a un mese e mezzo fa. Certo, era praticamente impossibile preservare quella media realizzativa. Eppure l'inversione di tendenza è stata tanto repentina quanto drastica: nelle ultime cinque giornate sono arrivati quattro 6 e un 5.5, senza ovviamente bonus nel suo bottino. Una vera sorpresa per chi aveva abituato a grandissime cose i suoi fantallenatori. Ecco perché Mkhitaryan ora lo ha superato in cima alla graduatoria dei migliori centrocampisti del Fantacalcio.

Gomez tornerà un top al Fantacalcio?

Ad ogni modo, sembra a dir poco azzardato parlare di crisi per Gomez. E' l'Atalanta in generale che non sta vivendo un momento particolarmente florido in questa fase del campionato, tra risultati e (a sorpresa) anche a livello di gol siglati. Guai a scommettere su un flop di massa: il Papu è il primo che vorrà dare la scossa già a partire dalla prossima giornata contro il Verona. E' vero che quest'anno la concorrenza è più folta e lui stesso rischia di finire anzitempo le partite (come accaduto anche all'ultima con lo Spezia), tuttavia la sua tecnica e la sua esperienza sono fattori che alla lunga faranno la differenza. Non arriverà il record di marcature? Poco male: al Fantacalcio l'importante è che abbia quella costanza di rendimento, unita a qualche bonus regalato con maggiore frequenza, per tornare un top a tutti gli effetti.

Gomez (Getty)
Gomez (Getty)