Euro 2020: meno 3 a Italia-Belgio. Manca ancora del tempo, prima del giorno decisivo, quello che ci dirà se saremo in semifinale o meno, al termine di una partita difficilissima contra quella che - una volta andata fuori la Francia - resta, sulla carta, la squadra favorita alla vittoria del torneo. 

Loro hanno diversi dubbi di formazione, più che altro, però, legati alle condizioni dei due infortunati - Hazard e De Bruyne - che, dovessero sorprendentemente recuperare, sarebbero però sicuri titolari, a scapito di Carrasco e Mertens. Sulla formazione di Martinez, però, possiamo fare ben poco. Dobbiamo pensare alle nostre, e non sono poche, risorse. Perché, nel giro delle prime 4 partite, Mancini, anche grazie a una turnazione intelligente e mai banale, ha confermato di avere a disposizione una panchina lunga, coinvolta e disponibile, che si adagia splendidamente all'interno di una rosa di giocatori non solo di primo livello, ma anche posti tutti allo stesso livello.

Ma, considerati lo stato di forma, le caratteristiche tecnico-tattiche e l'avversario, chi dovrebbe giocare dal 1' venerdi sera?

Lineup Fantacalcio.it

Euro 2020, Italia-Belgio: i sicuri titolari

Di certo ci saranno Donnarumma in porta, Bonucci a guidare la difesa, e Spinazzola a sinistra. Al netto del gol di Kalajdzic, la difesa azzurra è stata sinora impenetrabile, e l'unico ballottaggio riguarda il ruolo del centrale accanto allo stesso Bonucci. In cabina di regia, Jorginho non ha alternative, di fatto, è un inamovibile, e la squadra ruota intorno a lui. In avanti, Insigne è l'unico ad essere sempre, stabilmente, partito largo a sinistra, per accentrarsi e liberare il tiro a giro. Chiesa potrebbe giocare anche al suo posto, ma dovesse essere impiegato, verrebbe schierato a destra, visto che le quotazioni di Berardi, dopo il girone, sono in lieve calo. Ma andiamo per ordine: vi chiediamo di votare, direttamente nei singoli sondaggi su twitter, o sui nostri altri social, le vostre preferenze. 

Euro 2020, Italia-Belgio: Berardi o Chiesa?

Berardi sinora è stato il titolare in 3 partite su 4, sulla destra. Ha fatto benissimo nelle prime due del girone, ma Chiesa ha reso ancor di più quando è stato impiegato nella sfida al Galles, e quando ha deciso, da subentrante, i supplementari contro l'Austria. Chi è il vostro preferito?

Euro 2020, Italia-Belgio: Immobile o Belotti?

Anche in questo caso, abbiamo un titolare "fisso", l'attaccante della Lazio, e la sua riserva. Che però, sempre contro l'Austria, ha mostrato cuore, dedizione e corsa, oltre a una fisicità probabilmente superiore a quella dell'amico e concorrente per il posto. Immobile, però, ha già segnato 2 gol, garantisce un'intesa consolidata con Insigne, e probabilmente anche una maggiore profondità. Chi è il vostro preferito?

Euro 2020, Italia-Belgio: Florenzi o Di Lorenzo?

Qui il dubbio coinvolge anche altre valutazioni. Il terzino della Roma soffre sempre di problemi al polpaccio, non è ancora tornato in gruppo, ma per esperienza internazionale e carisma, sarebbe sempre il titolare. Di Lorenzo, invece, ha fatto bene quando è stato impiegato, garantisce la medesima spinta ma anche tanta fisicità in più in fase difensiva. Dovesse recuperare in tempo Florenzi, chi sarebbe da schierare, a vostro avviso?

Euro 2020, Italia-Belgio: Verratti o Locatelli?

Verratti, da quando è tornato, ha fatto benissimo contro il Galles ed è stato abbastanza opaco contro l'Austria. Locatelli, dalla sua, lo ha sostituito come meglio non avrebbe potuto mentre era fuori, ed ha giocato una gara semplicemente perfetta contro la Svizzera. La classe del centrocampista del PSG non è mai stata in dubbio, ma il magic moment dell'uomo mercato del Sassuolo è altrettanto inoppugnabile. Chi è il vostro preferito?

Euro 2020, Italia-Belgio: Barella o Pessina?

Anche in questo caso, abbiamo un titolare fisso (Barella), che si gioca una maglia con la sua prima alternativa (Pessina). Quest'ultimo è in rampa di lancio dopo aver deciso sia la sfida contro il Galles che gli ottavi di finale, sfruttando una capacità di inserimento che certamente il centrocampista dell'Inter non ha. Dalla sua, però, Barella ha una capacità inaudita di essere un uomo a tutto campo, un leader carismatico - nonostante la giovane età - e una capacità di interdire che l'ex ragazzo della primavera del Milan non ha mai avuto. Chi è il vostro preferito?

Euro 2020, Italia-Belgio: Chiellini, Acerbi o Bastoni?

E chiudiamo con l'ultimo ballottaggio, che in realtà è un triello. Il Chiello sembra finalmente star meglio dopo l'infortunio ai flessori che lo ha tenuto fuori nelle ultime due, è il partner più rodato al fianco del compagno di club Bonucci, e soprattutto ha un'esperienza e un fisico che possono renderlo l'antagonista perfetto di Lukaku. Anche Acerbi, però, a fisico non è messo niente male, e sinora è stato preferito a chiunque altro per sostituire Chiellini. Bastoni ha mostrato le sue, note, eccellenti qualità nella sfida al Galles, ed è inevitabilmente l'uomo del futuro, per quanto riguarda la difesa azzurra. E allora, su chi dovrebbe puntare a parer vostro Mancini?

A prescindere dalle scelte, vostre e del CT, ovviamente il supporto, nostro e vostro, andrà sempre a comunque a chiunque vestirà la maglia azzurra. Andiamo a vincere Euro 2020!