Matthijs de Ligt fa mea culpa. Il difensore di proprietà della Juventus ieri è stato protagonista di una pessima prestazione in Olanda-Repubblica Ceca. Il calciatore orange è stato espulso sullo 0-0 e questo ha influito sulla sconfitta della sua nazionale. Ecco le sue parole a fine partita:

De Ligt su Olanda-Repubblica Ceca

"Ovviamente fa male. Purtroppo penso che abbiamo perso per colpa di quello che ho fatto io: col senno di poi, non avrei dovuto lasciar rimbalzare il pallone".

De Ligt sulla sua espulsione

"Avevamo la partita sotto controllo. Prima di quell'episodio avevamo avuto qualche occasione, soprattutto nel primo tempo e non mi sembra loro abbiano fatto altrettanto. Ma l'espulsione ha fatto la differenza".

Euro2020, De Ligt: "Olanda fuori per colpa mia" (Getty Images)
Euro2020, De Ligt: "Olanda fuori per colpa mia" (Getty Images)