In queste ore si era discusso molto su un possibile cambio di sede per la finale di Euro 2020: in Inghilterra i contagi non calano e per questo motivo era stata avanzata la proposta, su tutti da parte di Draghi, di modificare il programma. La Uefa non ha però fatto attendere la propria risposta, decisa e sicura come sempre.

SKY-VIDEO
Contenuto non disponibile

Il comunicato dell'Uefa

"La Uefa, la federazione inglese e le autorità inglesi stanno lavorando a stretto contatto con successo per organizzare le semifinali e la finale di Euro a Wembley e non ci sono piani per cambiare la sede di quelle partite".

Euro 2020: la finale sarà a Wembley

Dunque neanche presa in considerazione la proposta del presidente del Consiglio italiano Draghi prima e del presidente della Figc Gravina poi. La Uefa continuerà sui suoi passi, consapevole e convinta di poter garantire lo svolgimento della finale di Euro 2020 a Londra, a Wembley, dove si era stabilito tempo fa.