Christian Eriksen, centrocampista della Danimarca e dell'Inter, ha lasciato tutti con il fiato sospeso per il malore accusato nella sua prima gara  ad Euro2020. Nelle ultime ore però la situazione sembra essere molto più tranquilla stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport.

Le ultime sulle condizioni di Eriksen

«Ci siamo sentiti stamattina. Ha scherzato, era di buon umore, l’ho trovato bene. Vogliamo tutti capire cosa gli sia successo, vuole farlo anche lui: i medici stanno facendo degli esami approfonditi, ci vorrà del tempo. Era felice, perché ha capito quanto amore ha intorno. Gli sono arrivati messaggi da tutto il mondo. Ed è rimasto particolarmente colpito da quelli del mondo Inter: non solo i compagni di squadra che ha sentito attraverso la chat, ma anche i tifosi. Christian non molla. Lui e la sua famiglia ci tengono che arrivi a tutti il loro grazie».

Malore Eriksen, le parole dell'agente

«Mezzo mondo ci ha contattato, tutti si sono preoccupati. Ora deve solo riposare, con lui ci sono la moglie e i genitori. Anche domani (oggi, ndr) resterà in osservazione, forse pure martedì. Ma in ogni caso vuole fare il tifo per i suoi compagni contro il Belgio»

Le ultime sulle condizioni di Eriksen (Getty Images)
Le ultime sulle condizioni di Eriksen (Getty Images)