La Nazionale di Mancini, dopo il trionfo a Euro 2020, è stata ricevuta al Quirinale dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Ecco le parole del capo dello Stato, che ha voluto esprimere tutta la propria soddisfazione (e quella di tutto il Paese) agli azzurri:

Le parole di Mattarella ai calciatori dell'Italia

"Domenica abbiamo seguito con il presidente Gravina la vittoria della Nazionale. Avete meritato di vincere ben al di là dei rigori: perché avete disputato la partita con due handicap, il tifo a sfavore e il gol subito a freddo. Eppure avete vinto lo stesso, è stata un'impresa meritata. Azzurri, agli Europei avete reso onore allo sport per diversi motivi".

Mattarella ringrazia l'Italia

"Esprimendo un grande gioco che ha fatto divertire tutti, avete manifestato una grande armonia di squadra anche fuori dal campo e questo è di straordinario valore. Ieri sera mi è stato chiesto un commento, che ripeto: siete stati accompagnati dall’affetto degli italiani e li avete ripagati con il vero senso dello sport".

Mattarella su Mancini e Vialli

"Un ringraziamento a Roberto Mancini. La fiducia che ha sempre manifestato, la rivoluzione nell'impostazione del gioco, l'accurata preparazione di ogni partita. Grazie, grazie davvero Mancini. Grazie anche allo staff e a Gianluca Vialli che ha espresso in tv tutti i sentimenti che noi sentivamo". 

Mattarella su Donnarumma e Spinazzola

"Vorrei fare i complimenti a Donnarumma, miglior giocatore del torneo, che con quella seconda parata nel rigore ha reso felici milioni di italiani e non solo. Faccio i complimenti a Spinazzola, il primo ad arrivare alla premiazione con le stampelle, e a Chiellini a nome di tutti. Avete meritato il tifo dell'Italia"

Italia, Mattarella ringrazia gli azzurri: "Avete reso onore allo sport" (Getty Images)
Italia, Mattarella ringrazia gli azzurri: "Avete reso onore allo sport" (Getty Images)