Antonio Cassano non è mai stato banale, e il mondo del calcio lo sa bene, e neanche dopo la vittoria dell'Italia ad Euro 2020 riesce a moderare il suo carattere: elogi per Roberto Mancini, ma indirettamente una frecciata non da poco conto nei confronti di Ciro Immobile ed Andrea Belotti. Di seguito le sue parole durante un collegamento su Bobo TV via Twitch.

Cassano punta il dito contro Immobile e Belotti

"Noi avevamo un grandissimo problema, siamo diventati campioni d'Europa senza avere un attaccante. È un dato di fatto: qualcosa di unico, sì, ma merito all'allenatore che dalla prima conferenza stampa ha detto che sarebbe andato a vincere l'Europeo".