Due grandi formazioni come Inghilterra e Croazia si sono affrontate alle 15.00 nella prima partita del Girone C, in attesa poi del match delle 18.00 tra Austria e Macedonia. Alla fine l'ha spuntata la compagine di Southgate grazie alla rete decisiva di Sterling e ad una splendida prestazione di Philipps. Esce sconfitta la Croazia del solito grande Modric.

Inghilterra-Croazia 1-0: cronaca del primo tempo

Il match inizia su ritmi alti, soprattutto per merito dell'Inghilterra. La compagine di Southgate ingabbia letteralmente la Croazia nei primi 20 minuti di gioco grazie soprattutto ad un Foden in ottima giornata e ad un Philipps aggressivo e sul pezzo. Il mancino del City confeziona la palla gol più importante della prima frazione al sesto minuto: servito bene da Sterling, punta Gvardiol, lo disorienta e lascia partire un gran sinistro che si stampa sul palo. Poco dopo anche Philipps sfiora il gol con una conclusione al volo ben neutralizzata da Livakovic.

La Croazia fa fatica a superare la metà campo, ma pian piano guadagna terreno grazie alla qualità soprattutto di Modric e Kramaric, sempre efficace nonostante agisca in un ruolo non proprio adatto alle sue caratteristiche. A differenza di Perisic e Rebic, l'attaccante dell'Hoffenheim si mette a disposizione dei compagni anche e soprattutto in fase di possesso.

A fare la partita è però l'Inghilterra, seppur orfana di un Kane non proprio in forma smagliante. Forse anche per questo motivo la prima frazione termina sul risultato di 0-0.

Inghilterra-Croazia 1-0: cronaca del secondo tempo

Nella seconda frazione le squadre si studiano maggiormente, con rispetto ma anche timore. Tanti contrasti duri e sentiti in mezzo al campo, ma poche giocate di lusso. A brillare come al solito Modric nella Croazia e Mount invece nell'Inghilterra, in crescita esponenziale durante tutto il match.

Kramaric e Kane si assentano totalmente, Rebic e Perisic continuano a boccheggiare e ad emergere è Raheem Sterling: autore di una partita non eccelsa, ma freddo nel momento più importante e decisivo. Splendido Philipps nel servire un cioccolatino solo da scartare per l'attaccante del Manchester City. Da quel momento (57' per la precisione), l'Inghilterra controlla il match in tranquillità, sfiorando il gol in un paio di occasioni con Sterling e Kane, decisamente non freddi, e gestendo il possesso grazie soprattutto a Mount.

Nonostante il solito Madrid, la Croazia non riesce ad impensierire praticamente mai Pickford ed è per questo motivo che la partita termina sul risultato di 1-0 per l'Inghilterra.

Inghilterra-Croazia (Getty Images)
Inghilterra-Croazia (Getty Images)

Inghilterra-Croazia, bonus e malus per il Fantacalcio


BONUS E MALUS FANTACALCIO

GOL FATTI: Sterling (I)

GOL SU RIGORE:

GOL SUBITI: Livakovic (C) 1

RIGORE PARATO:

RIGORE SBAGLIATO:

ASSIST: Philipps

AUTORETI: 

GOL DECISIVO VITTORIA: Sterling

AMMONIZIONI: Caleta-Car (C), Kovacic (C), Foden (I), Brozovic (C), 

ESPULSIONI: 

MIGLIORE IN CAMPO PER LA REDAZIONE FANTACALCIO: Philipps (Inghilterra)

PEGGIORE IN CAMPO PER LA REDAZIONE FANTACALCIO: Gvardiol (Croazia)

Inghilterra-Croazia (Getty Images)
Inghilterra-Croazia (Getty Images)