La forma fisica di Eden Hazard continua a non essere delle migliori. In un Belgio già orfano di due big come De Bruyne e Witsel, il ct Martinez sembrerebbe orientato nel fare a meno anche dell'attaccante del Real Madrid per la prima partita contro la Russia. A conferma di una condizione non eccezionale, lo stesso Hazard ne ha parlato in un'intervista rilasciata ai microfoni di RTBF, queste le sue parole.

SKY-VIDEO
Contenuto non disponibile

Le condizioni di Hazard

Queste le parole di Hazard: "Non sono ancora al 100%. Ho potuto giocare 10 minuti contro la Croazia e ho potuto fare soltanto una settimana d'allenamenti completa. Vedremo insieme allo staff medico come fare per la prima partita. Sceglierà il c.t., ma io non sono al massimo, quindi vedremo. Il Belgio ha molta pressione oggigiorno, la gente spera che faremo sempre meglio. Sappiamo di aver fatto qualcosa di magnifico al Mondiale tre anni fa e proveremo a migliorarci ancora".

Hazard (Getty Images)
Hazard (Getty Images)