Josè Mourinho seguirà gli Europei di calcio per alcuni media inglesi, in particolare nell'Italia del ct Mancini terrà d'occhio i romanisti Pellegrini, Cristante e Spinazzola. Lo special one, neo allenatore della Roma, in un'intervista al Sun ha dichiarato: "Osserverò i miei giocatori, mi concentrerò su di loro". 

Mourinho, il punto sugli azzurri all'Europeo

"L’Italia è una squadra con un buon mix di giocatori di buona esperienza, ragazzi che sanno vincere. È una nazionale forte. Roberto Mancini è un allenatore di grande esperienza: ha trascorso 20 anni allenando nei migliori campionati dei migliori paesi, quindi è più che pronto e sta dimostrando già in fase di qualificazione quanto sia bravo. La squadra è migliorata molto sotto di lui. L'Italia ha giocatori di talento e ha un'ottima conoscenza tattica. Sono in grado di giocare con moduli diversi. Mancini sta dando loro un po' più di qualità offensiva, ma non perdono la loro natura e sanno come competere. Penso che questa sia la loro migliore qualità. È difficile trovare punti deboli. Potrebbero arrivare tra le quattro finaliste".