La Spagna vince ai calci di rigore il quarto di finale di EURO2020 contro la Svizzera, ma quanta sofferenza. Le Furie Rosse fortunate per essere passate in vantaggio dopo 8 minuti di match grazie a una rete arrivata da una deviazione di Zakaria, nel tentativo di ribattere via un tiro al volo dello spagnolo Jordi Alba. Poi nella ripresa il pari elvetico firmato Shaqiri e il cartellino rosso comminato a Freuler. Ai supplementari la Nazionale allenata dal ct Luis Enrique spinge, ma non punge. Ai calci di rigore la spunta la Spagna, decisive le due parate di Unai Simon su Schar e Akanji. Gli spagnoli ora possono festeggiare e attendere la prossima avversaria (tra Italia o Belgio) per la semifinale del torneo, in programma martedì sera (ore 21) allo Stadio di Wembley.

Svizzera-Spagna, cronaca del primo tempo

E' la Svizzera a farsi vedere per prima in attacco con un tiro di Shaqiri deviato da Pau Torres, ma non crea grattacapi al portiere spagnolo Unai Simon. Deviazione che risulta determinante è, invece, quella dello svizzero Zakaria all'8' minuto di gara sul tiro di Jordi Alba che raccoglie un tiro d'angolo battuto da Koke: sinistro al volo del terzino spagnolo e pallone che si insacca alle spalle di Sommer. Spagna in vantaggio! Al 23esimo minuto il ct Petkovic costretto al primo cambio: lascia il terreno di gioco l'infortunato Embolo, dentro Ruben Vargas con il compito di pungere la difesa spagnola partendo largo da sinistra. La Spagna tiene il pallino del gioco, ma la Svizzera prova a premere. Al 39esimo minuto sugli sviluppi di un corner calciato da Shaqiri va vicino al gol Widmer, bravo a saltare più in alto di Laporte e Ferran Torres, ma il suo colpo di testa termina alto. Ritmo di gara basso, si va al riposo sullo 0a1 per le Furie Rosse. 

La deviazione di Zakaria sul tiro dello spagnolo Jordi Alba (Getty Images)
La deviazione di Zakaria sul tiro dello spagnolo Jordi Alba (Getty Images)

Svizzera-Spagna, cronaca del secondo tempo

Parte la ripresa con il ct spagnolo Luis Enrique che inserisce in campo Dani Olmo al posto di un acciaccato Sarabia; l'esterno del Lipsia si sistema sulla sinistra offensiva, viene dirottato così sulla destra Ferran Torres. Al 54esimo esce anche Morata, spazio per Gerard Moreno capocannoniere della Liga 2020/21 (23 gol in 33 presenze) con la maglia del Villarreal. Brivido per la Spagna al 55esimo: Zakaria, chiamato oggi nel centrocampo svizzero a rimpiazzare lo squalificato Xhaka, colpisce di testa un pallone che sibila al lato della porta di Unai Simon. Svizzera al 64esimo ancora pericolosa: stavolta buona discesa di Zuber che combina con Vargas, tiro del 14 elvetico e bravo Unai Simon a chiudere in calcio d'angolo! L'arbitro inglese Oliver al 67esimo minuto estrae il primo cartellino giallo dell'incontro ai danni di Widmer, reo di aver commesso un'entrata fallosa a centrocampo sullo spagnolo Pedri. Al terzo tentativo la Nazionale elvetica trova il gol del pareggio: al minuto 68 la frittata difensiva dei centrali spagnoli Pau Torres e Laporte, pallone portato via da Freuler che serve al centro dell'area un assist a Shaqiri solo da spingere in rete: è l'1a1! Svizzera ora in fiducia, la Spagna cerca di raccogliere le idee. Ingenuità al 77esimo minuto di Remo Freuler: intervento deciso in scivolata su Gerard Moreno, per l'arbitro Oliver è cartellino rosso! Elvetici in dieci uomini in questo finale di secondo tempo. Il ct Petkovic corre ai ripari inserendo Sow in mediana, ma sacrificando Shaqiri richiamato in panchina assieme a Seferovic che lascia il posto a Gavranovic in attacco. Pressione finale della Spagna, ma senza pungere. Si va ai supplementari. 

Il tiro gol di Shaqiri (Getty Images)
Il tiro gol di Shaqiri (Getty Images)

Svizzera-Spagna, cronaca del primo tempo supplementare

Luis Enrique si affida a Oyarzabal in questi supplementari, fuori dal campo Ferran Torres. Al 92esimo occasionissima da pochi passi dalla porta di Sommer per Gerard Moreno, che raccoglie un cross di Jordi Alba ma di sinistro spedisce a lato! Ancora Jordi Alba si rende pericoloso al 95', tiro di sinistro da fuori area che Sommer alza sopra la traversa. Sugli sviluppi del corner colpisce di testa Marcos Llorente ma blocca a terra senza patemi il portiere svizzero. Spagnoli che chiudono gli elvetici nella metà campo. Ci prova anche Dani Olmo: il tiro del 19 spagnolo rischia di beffare Sommer per la deviazione fortuita di Gerard Moreno, ma poi sfila a lato. Al 101' superlativo Sommer che salva il risultato sul tiro ravvicinato di Gerard Moreno; lo spagnolo bravo a raccogliere un pallone vacante, dopo la chiusura di Rodriguez su Oyarzabal, ma non è letale nella conclusione. Al 103' l'estremo difensore svizzero si esalta sul tiro a giro di Oyarzabal! Si va all'intervallo, sempre sul risultato di parità. 

Il fallo da rosso di Freuler (Getty Images)
Il fallo da rosso di Freuler (Getty Images)

Svizzera-Spagna, cronaca del secondo tempo supplementare

Il copione non cambia: la Spagna attacca a testa bassa, ma il muro degli elvetici resiste. Al 110esimo minuto occasionissima per Marcos Llorente da posizione centrale in area di rigore, ma la sua conclusione viene fermata dalla scivolata di Rodriguez. Un minuto dopo pericoloso Dani Olmo, ma il tiro è parato da Sommer. Al 113esimo il ct Luis Enrique lancia nella mischia Thiago Alcantara al posto di Pau Torres, Spagna ora a trazione anteriore. Al 116' Busquets anticipa tutti su corner, ma il colpo di testa del centrocampista viene parato da Sommer. Gli ultimi assalti spagnoli non portano pericoli, l'arbitro Oliver manda le squadre ai calci di rigore. 

Svizzera-Spagna, i calci di rigore

Svizzera: Gavranovic (gol); Schar (parato); Akanji (parato); Vargas (alto).

Spagna: Busquets (palo); Dani Olmo (gol); Rodri (parato); Gerard Moreno (gol); Oyarzabal (gol).

 

Svizzera-Spagna, tabellino e voti per il Fantacalcio

SVIZZERA-SPAGNA 2-4 d.c.r. (0-1)

MARCATORI: 8' Zakaria (Svi, autogol), 68' Shaqiri (Svi)

Svizzera (3-4-2-1): Sommer 7; Elvedi 6, Akanji 5,5, Ricardo Rodriguez 6,5; Widmer 6 (100' Mbabu 6), Freuler 5, Zakaria 5,5 (100' Schar 5), Zuber 6,5 (90' Fassnacht 5,5); Shaqiri 6,5 (81' Sow 6), Embolo 6 (23' Vargas 5), Seferovic 5,5 (82' Gavranovic 6).

Spagna (4-3-3): Unai Simon 7; Azpilicueta 6, Pau Torres 5 (113' Thiago Alcantara sv), Laporte 5, Jordi Alba 6,5; Pedri 5,5 (119' Rodri 5), Busquets 5,5, Koke 6 (90' Llorente 5,5); Ferran Torres 5,5 (91' Oyarzabal 6,5), Morata 6 (54' Gerard Moreno 5,5), Sarabia 5,5 (46' Olmo 6).

Arbitro: Michael Oliver (Inghilterra)

Svizzera-Spagna, bonus e malus per il Fantacalcio


BONUS E MALUS FANTACALCIO

GOL FATTI: Shaqiri (Svi)

GOL SU RIGORE: 

GOL SUBITI: Sommer 1 (Svi), Unai Simon 1 (Spa)

RIGORE PARATO:

RIGORE SBAGLIATO: 

ASSIST: Freuler (Svi)

AUTORETI: Zakaria (Svi)

GOL DECISIVO VITTORIA: 

AMMONIZIONI: Widmer (Svi), Laporte (Spa), Gavranovic (Svi)

ESPULSIONI: Freuler (Svi)

MIGLIORE IN CAMPO PER LA REDAZIONE FANTACALCIO: Unai Simon (Spa)

PEGGIORE IN CAMPO PER LA REDAZIONE FANTACALCIO: Freuler (Svi)