Sabato sera l'Austria sfiderà l'Italia a Wembley per gli ottavi di finale di EURO2020. Il cammino della Nazionale austriaca in questo torneo può considerarsi già ottimale, visto che nemmeno quando organizzarono l'Europeo da paese ospitante riuscirono a superare la fase a gironi della competizione. Il ct Franco Foda ha così parlato della sfida contro gli azzurri al giornale Kleine Zeitung, toccando anche il tema di giocare il match in Inghilterra senza pubblico durante questo periodo di pandemia. 

Italia-Austria, parla Foda

"Sulla carta sembra una sfida impossibile per noi. L'Italia non perde da un’eternità, però prima o poi perderà anche la squadra di Mancini .Siamo comunque entusiasti di poter vivere questo momento"

La gara verrà disputata a Wembley

"La salute è una priorità, ma viste le regole d'ingresso, dovute alla variante del virus in Gran Bretagna, sarebbe folle se i nostri tifosi non potessero esserci. Spero che l'Uefa cambi qualcosa, sarebbe bellissimo se i tifosi potessero venire dall'Austria e vivere con noi questo momento così particolare".