Udinese e Genoa si sono divise la posta in palio nel lunch match della 14° giornata di Serie A. Alla Dacia Arena il risultato è rimasto infatti bloccato sullo 0-0 fino al triplice fischio. Al termine dell'incontro è intervenuto, ai microfoni di Sky Sport, Luca Gotti. Ecco le parole dell'allenatore dell'Udinese:

Gotti su Udinese-Genoa

"La partita è stata giocata con grande intensità da entrambe le squadre. Questo penalizza molto la qualità del palleggio. Nel primo tempo abbiamo lasciato palla al Genoa. Nella ripresa, invece, abbiamo alzato il baricentro e la pressione, cercando di utilizzare tutte le caratteristiche che abbiamo in rosa vicino all'area avversaria, ma non siamo riusciti a fare gol". 

Gotti su Udogie

"Mi dispiace per Udogie perchè oggi è il suo compleanno: compie 19 anni. Aveva fatto un bel gesto tecnico nel recupero, ma purtroppo era fuorigioco. Bisogna lavorare. Noi siamo molto fallosi nella rifinitura. Sbagliamo troppe scelte. In campo siamo aggressivi e concediamo poco, ma negli ultimi 30 metri non sfruttiamo al meglio le qualità che abbiamo".

Gotti su Deulofeu e Pussetto

"Deulofeu e Pussetto hanno caratteristiche diverse. L'argentino ha bisogno di spazi, mentre lo spagnolo deve isolarsi per l'uno contro uno. Limitando il numero degli spazi diventano meno pericolosi anche se si trovano ad agire vicino alla porta avversaria''.

Gotti su Pereyra

''L'uomo che ha le caratteristiche per essere più importante dentro questa rosa è Pereyra che oggi è dovuto uscire dopo soli undici minuti. Peccato per il suo problema. Una qualità analoga ce l'ha Samardzic, ma deve fare un lungo percorso. Piano piano dobbiamo cercare di far fruttare le qualità dei singoli. Pereyra e Samarzic insieme può essere un'opzione, ma quest'anno abbiamo un numero di attaccanti cospicuo con caratteristiche diverse tra loro che dobbiamo cominciare a far sposare. Le occasioni riusciamo a crearle. Il problema è la finalizzazione. Bisogna di volta in volta trovare la chiave giusta per affrontare la partita''.

(Getty Images)
(Getty Images)