SHARE

Inter-Lazio, Leiva con cautela ma non in dubbio, Radu prova il recupero

nel pomeriggio a Formello prove tattiche: per Inzaghi dubbi in attacco


|

Pomeriggio di lavoro per la Lazio, che con le sole defezioni di Patric (influenza) e Pedro Neto, unico dei Nazionali non ancora rientrato alla base, ha proseguito la preparazione in vista della trasferta contro l’Inter.

Differenziato sulla sabbia per Radu, che a Formello sta provando a smaltire la distorsione alla caviglia occorsa sabato scorso in amichevole con la Primavera biancoceleste: l’obiettivo per il difensore è lavorare in gruppo nella seduta mattutina in programma domani, c’è ottimismo nel suo recupero per San Siro: se non dovesse farcela l’opzione è Bastos sul centrosinistra di difesa con Luiz Felipe e Wallace a completare la linea a tre.

Anche l’altro acciaccato della partita in famiglia, Lucas Leiva, peraltro reduce da acciacchi alla coscia e alla caviglia, non ha partecipato assieme al resto della squadra alle prove tattiche anti-Inter nella seduta di questo pomeriggio: il brasiliano, pur gestendo le fatiche della preparazione alla sfida Champions, è ancora meno in dubbio, e con i nerazzurri sarà regolarmente in un centrocampo che vedrà ancora Luis Alberto ancora mezzala. Dubbi invece in avanti, dove Inzaghi tiene sulla corda Correa e Caicedo per un posto accanto a Immobile: il tecnico biancoceleste deciderà a ridosso del match.