Torna in campo domani il Milan di Stefano Pioli, i rossoneri affronteranno il Sassuolo a partire dalle 15 di domani nella 14ª giornata della Serie A 2021/22: si è conclusa pochi istanti fa la conferenza stampa del mister milanista, di seguito i passaggi più interessanti soprattutto in ottica Fantacalcio.

Pioli sulle qualità di Messias

"Messias ha dimostrato nello spezzone a Madrid e in tutti gli allenamenti di essere un giocatore di qualità. È una bella storia, ma non una favola: è qui per dimostrare che può stare con noi. All'inizio ha faticato un po' per gli infortuni, ma ora sta bene. Oggi ho fatto rivedere il goal alla squadra: bisogna fare bene le cose semplici come ha fatto lui".

Pioli sulle condizioni di Maignan, Tomori e Leao

"Maignan sta bene, ha cominciato a lavorare con la squadra da una settimana. È pronto, ha accelerato tantissimo perché ha una grandissima mentalità: sta bene e giocherà lui domani. Tatarusanu ha fatto bene il suo dovere, non avevo dubbi, ma domani torna Mike. Tomori sta molto meglio, ma non sarà convocato per domani, tornerà mercoledì prossimo. Leao sta bene, è disponibile per giocare domani".

Pioli sul rinnovo e gli obiettivi col Milan

"Abbiamo gli stesse obiettivi ambizioni e motivazioni. Vogliamo portare il Milan nelle posizioni che merita sia in Italia che in Europa. È un percorso in continua crescita, vogliamo migliorare la squadra con giocatori adatti al nostro tipo di gioco e di prospettiva".

Stefano Pioli alla vigilia del match fra Milan e Sassuolo (Getty Images)
Stefano Pioli alla vigilia del match fra Milan e Sassuolo (Getty Images)

Pioli sulla gestione di Zlatan Ibrahimovic

"Nelle prossime 5 partite dovrò cercare di gestire le situazioni togliendo qualche minutaggio a qualcuno per essere sempre performanti. Chi è entrato a Madrid ha fatto benissimo: non è tanto importante chi gioca, ma gli atteggiamenti. Se siamo al Milan è perché abbiamo le qualità per starci".

Pioli sull'eventuale utilizzo di Pellegri

"Sta bene e si è allenato bene. È intelligente: capisce che può essere arrivato il suo momento e si farà trovare pronto".

Pioli sulle condizioni di Bakayoko

"Sta sicuramente meglio, è arrivato in condizioni non ottimali. È un giocatore forte, mi piace: ha fisicità e verticalità. In mezzo posso scegliere con molta facilità: ho giocatori di livello e sicuramente giocheranno tutti. Ci passano ancora troppe partite prima della Coppa d'Africa, ma saremo pronti per affrontare l'emergenza".