SHARE

Spal, Semplici: "Sono contento di Tomovic. Igor può giocare da terzino sinistro"

Le parole del tecnico dei ferraresi


|

Domani la Spal esordirà in campionato contro l'Atalanta, Semplici presenta la gara: "Ci aspetta una partita molto difficile perché l’Atalanta è una formazione fortissima e collaudata. Per la Spal è un esame importante, che permetterà di capire a che punto siamo".

Sul mercato: "Non ci penso: sono sempre stato abituato a lavorare pensando a una cosa alla volta, adesso il mio pensiero principale è far sì che la Spal dia il massimo nelle prossime due partite. Seppur sia consapevole che manchi ancora qualche tassello, ma Vagnati sta lavorando bene".

Arrivato Tomovic: "Sono molto contento del suo arrivo, ci garantisce soluzioni alternative in difesa. Ma non partirà dall'inizio perché ha fatto solo mezz’ora di allenamento con i compagni. Comunque è a disposizione”.

Senza Fares, anche Igor diventa un'opzione a sinistra: "Schierarlo come terzino sinistro è una soluzione che il mio staff ed io abbiamo provato e valutato in allenamento. Vedremo. Può esserci bisogno di lui, vista la fisicità dell’Atalanta".

Sul compagno di Petagna: "Floccari sta bene, ci darà una grande mano viste le sue qualità e la sua esperienza. Se parte dall'inizio contro l’Atalanta non ve lo so dire adesso, dobbiamo ancora ragionarci".

Condividi con i tuoi amici!