SHARE

Cagliari, la probabile formazione di Maran per la sfida contro il Brescia: stop Cacciatore, rischia Birsa

Domenica alla Sardegna Arena di scena la sfida tra sardi e lombardi


|

Cagliari in campo questa mattina al Centro sportivo di Assemini, domenica sera appuntamento alla Sardegna Arena per sfida di campionato contro il Brescia.

La squadra, sotto l'occhio attento di mister Maran, ha lavorato su esercizi di agilità e reattività. A seguire, esercitazioni di tecnica a coppie. Sono stati poi formati due gruppi di lavoro: il primo è stato impegnato in prove di didattica sulla linea difensiva; il secondo, composto da centrocampisti ed attaccanti, ha svolto una serie di combinazioni al tiro. L’allenamento è proseguito con la preparazione al lavoro difensivo di squadra. In chiusura, partitella di verifica a 70 metri.

Han ha lavorato a parte per smaltire una botta alla coscia sinistra rimediata ieri in allenamento. Hanno proseguito il lavoro personalizzato Bradaric, Mattiello e Cacciatore, quest'ultimo ha timide chances di recupero ed il tecnico, come in Coppa Italia, potrebbe schierare Pinna sulla destra di difesa. A sinistra, invece, spazio all'ultimo arrivato Pellegrini (in realtà, un ritorno per lui dopo i sei mesi in rossoblu della passata stagione). A riposo precauzionale Klavan, ma già domani dovrebbe tornare in gruppo per poi essere schierato dal 1' al fianco di Ceppitelli al centro della retroguardia. Indisponibile Cragno, tra i pali ci sarà Rafael.

In regia potrebbe sistemarsi Nainggolan, coadiuvato da Nandez e Ionita. E' squalificato Rog. Sulla trequarti Birsa in pole su Castro, per poi assistere il tandem d'attacco formato da Joao Pedro e Pavoletti.

La probabile formazione, schierata con il 4-3-1-2: Rafael, Pinna, Ceppitelli, Klavan, Pellegrini; Nandez, Nainggolan, Ionita; Birsa; Joao Pedro, Pavoletti. 

Condividi con i tuoi amici!