SHARE

Inter, Moratti: "Riportare Ibra in Italia? Una pazzia che io avrei fatto"

Ecco le dichiarazioni dell'ex presidente dell'Inter


|

Il campionato, la lotta scudetto, il mercato e la suggestione Ibrahimovic. Tutti argomenti che il tifoso nerazzurro numero uno in Italia ed ex presidente, Massimo Moratti ha affrontato in una intervista concessa a SportMediaset. Ecco le sue dichiarazioni:

"Riportare Ibrahimovic in Italia? Può darsi che io una pazzia l'avrei fatta però c'è da tenere un equilibrio e rispettare i giocatori che ci sono. In questi casi bisogna considerare tutte queste situazioni.

"Non mi ha stupito il modo di essere e lavorare per quanto riguarda Conte. Si sapeva: ha spessore, è serio come allenatore, pensa in toto all'Inter, seriamente. Sta lavorando molto bene.

Credo che l'Inter lotterà fino alla fine per far bene. Certo che la Juventus ha dimostrato anche in termini di giocatori di classe di avere delle opportunità maggiori e poi viene da un filotto di campionati vinti e quindi ha un altro spirito, ma l Inter sta dimostrando di avere sia la qualità sia il carattere necessario per lottare per il campionato".