SHARE

Cagliari e fantacalcio, si presenta Klavan: "Difendo, gioco la palla e mi ispiro a Maldini"

L'ESTONE SARà UN PUNTO FISSO NELLA DIFESA DI MARAN


|

Un acquisto importante, vista l'esperienza e il curriculum, per il Cagliari. Che ha presentato oggi Ragnar Klavan, 32enne difensore estone (capitano della sua Nazionale) che ha addirittura rinunciato al Liverpool per vestire la maglia rossoblu.

Contratto biennale, per lui, che ha scelto la maglia #15 ed era stato voluto in casa reds da Klopp. Che l'ha lasciato andare, libero di fare una nuova esperienza. Da lui - contratto biennale - i fantallenatori si aspettano buoni voti e anche qualche sporadico bonus (17 gol in 455 presenze da professionista). Oggi s'è presentato così alla stampa.

ARRIVO A CAGLIARI - “Durante l’estate ho ricevuto diverse proposte ma il Cagliari è stata la mia prima opzione. Il progetto societario mi ha subito convinto, è stato uno dei motivi principali per i quali sono qui. Ho parlato con compagni che hanno giocato in Serie A, tutti mi hanno riferito ottime cose sulla squadra e sull’ambiente. Ho avuto anche una breve conversazione con Darijo Srna, anche lui mi ha assicurato che qui sarei stato bene. Giocare in Serie A è sempre stato il mio sogno, sono cresciuto nel mito di Zinedine Zidane quando militava nel campionato italiano”.

CARATTERISTICHE E PECULIARITA' - “Sono un difensore che ama giocare la palla, credo che sia uno dei punti forti del mio repertorio, ma penso di essere valido anche in fase di marcatura. Uno dei miei modelli è stato Paolo Maldini: ho sempre ammirato la calma e la serenità con cui giocava il pallone, ho cercato di avere in campo il suo stesso atteggiamento”.