SHARE

VIDEO - Juventus-Tottenham, non bastano Higuain e Ronaldo: Kane letale nel recupero

ICC, Va agli Spurs il match di Singapore: esordio per De Ligt in bianconero


|

Un gol in pieno recupero di Harry Kane stende la Juventus e regala al Tottenham il successo a Singapore, nel match tra i bianconeri e gli Spurs valido per la ICC che ha visto la prima in bianconero per De Ligt, entrato a gara in corso.

Match preceduto da un lungo conciliabolo a bordo campo tra Higuain e Paratici che proietta nuove luci di calciomercato sull’argentino: eppure è stato proprio il Pipita a pareggiare il conti al 56’, dopo il vantaggio degli inglesi firmato nel primo tempo da Erik Lamela. Sorpasso Juve firmato da Ronaldo, che trova il gol all’esordio stagionale al 60’: dura poco, e dopo 5’ arriva il 2-2 con Lucas. Qualche occasione sui piedi dei bianconeri, poi al 94’ il colpo del ko firmato dal centravanti dell’Inghilterra da centrocampo: va alla squadra di Pochettino il match extralusso a Singapore, non senza un pizzico di amarezza per la squadra di Sarri.

JUVENTUS-TOTTENHAM 2-3

MARCATORI: 31' Lamela (T), 56' Higuain (J), 60' Cristiano Ronaldo (J), 65' Lucas Moura (T), 90’+4 Kane (T)

Juventus: (4-3-3): Buffon (46' Szczesny); Cancelo, Bonucci (63' de Ligt), Rugani (46' Demiral), De Sciglio; Emre Can (46' Rabiot), Pjanic (76' Kastanos), Matuidi (76' Muratore); Bernardeschi, Mandzukic (46' Higuain), Ronaldo (63' Pereira). A disp. Toure, Pinsoglio, Di Pardo, Beruatto, Coccolo, Frederiksen, Mavididi, Loria. All. Sarri.

Condividi con i tuoi amici!