SHARE

Milan-Samp, Giampaolo: "Mancati negli ultimi 30 metri. Merito al miglior Milan dell'anno"

così l'allenatore blucerchiato commenta il ko a San Siro contro i rossoneri


|

Ammette la superiorità del Milan nella serata di San Siro Marco Giampaolo, commentando il ko della sua Samp a Sky Sport: “Siamo venuti meno negli ultimi 30 metri, abbiamo subito la loro qualità”, spiega il tecnico blucerchiato. “Abbiamo faticato e abbiamo perso palleggio. Siamo stati poco lucidi. Loro hanno fatto la migliore partita dell’anno. Potevamo far meglio, ma non ho rimproveri da fare”.

Sull’episodio da VAR del mani di Calabria: “Non ho protestato perché non cambia nulla. Era fuori aria e l’arbitro non poteva intervenire”.

Giampaolo motiva così i cambi nella ripresa: “Ho detto di giocare più incontro nel secondo tempo. Siamo venuti meni nel fraseggio e nel breve. Un pizzico di rapidità in più serviva per questo ho inserito Caprari. E’ stato bravo il Milan a impedirci di sviluppare”.

Sul suo collega Rino Gattuso e sugli effetti della sua guida sul Milan: “Sono i calciatori a fare la differenza. Lui ha una squadra forte e di qualità. Ha vinto meritatamente, noi abbiamo fatto una gara di sacrificio. Ma è merito del Milan”.