SHARE

Milan, Giampaolo: "Piatek fatica! Leao, Bennacer, Paquetà come Kessiè non sanno nulla..."

Le dichiarazioni del tecnico dei rossoneri dopo la gara in Emilia Romagna


|

Milan inchiodato sullo 0a0 ieri sera dal Cesena nel test amichevole, ad una settimana dall'inizio del campionato.

Mister Giampaolo a fine match ha così parlato ai microfoni di SkySport: "E’ chiaro che non possiamo essere brillantissimi, non lo mettiamo in conto. La partita ci dà spunti per capire come migliorare e come lavorare meglio. 

Leao l’ho allenato una volta, Bennacer mai, Duarte tre volte, sono giocatori che hanno valore ma che in un pensiero collettivo non sanno nulla, come Paquetà e Kessie. Quando ho parlato del tempo determinante l’ho detto perché sapevo sarebbe stato così, non cerco scorciatoie. Se vogliamo giocare nella metà campo dobbiamo essere sostenuti da equilibri sottili.

Non sono scaramantico, Piatek nemmeno per la maglia numero 9. Lui dai report che abbiamo ha un indice molto alto che consiste nella percezione della fatica, è quello che la sconta di più e che ci mette di più a smaltirla”.