SHARE

Napoli, Insigne: "Quello di Sarri è un tradimento. James Rodriguez? Sarebbe il benvenuto"

L'attaccante ha incontrato i tifosi a Dimaro


|

Protagonista dell'incontro con i tifosi del Napoli a Dimaro insieme a Mertens e Manolas, Lorenzo Insigne ha parlato delle differenze di prestazioni tra Italia e Napoli: “Non vedo molta differenza tra il mio modo di giocare in Nazionale e con il Napoli. Con l’Italia giochiamo con un altro modulo e mi trovo più a mio agio, cercherò di esprimermi al meglio anche il prossimo anno. Qui a Napoli sto bene, non ho mai pensato di lasciarla. Spero di restare a vita a Napoli”.

Su Sarri: “Per noi napoletani è tradimento. Dobbiamo pensare a noi per batterlo a tutti i costi. Il mio sogno è quello di vincere lo scudetto e ce la metteremo tutta per raggiungere l’obiettivo". Insigne ha parlato del possibile arrivo di James Rodriguez: “Tutti i campioni sono benvenuti a Napoli, l’importante è restare compatti per centrale il traguardo".

Condividi con i tuoi amici!