SHARE

Torino, Cairo elogia l'acquisto di Verdi: "Neanche a mia moglie un regalo così"

i retroscena del presidente granata sulla trattativa per l'ex Napoli


|

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, in un intervista rilasciata a Tuttosport è tornato a parlare dell'acquisto nell'ultima sessione di mercato di Simone Verdi dal Napoli. Ecco le parole del numero uno dei granata:  

"L'anno scorso noi siamo arrivati settimi, avevamo scelto Verdi sin da subito. L'ho chiesto al Napoli e De Laurentiis, che ho chiamato personalmente, mi disse che prima il Napoli doveva trovare il sostituto. La mia fu una mossa sbagliatissima, perché se contatti un presidente in prima persona la trattativa si chiude a cifre più alte. Avevamo pensato anche ad alternative estere, ma volevamo prendere a tutti i costi Simone. Abbiamo chiuso la trattativa negli ultimi minuti di mercato facendo uno sforzo importante. Ho comunque fatto un regalo ai tifosi da 22 milioni, non l'ho mai fatto neanche a mia moglie".