SHARE

Genoa, venerdì la prima ufficiale contro l'Imolese. Recuperati Cassata e Favilli, ai box Sturaro

La squadra ha ricordato le vittime del crollo del ponte Morandi


|

Il Genoa si è ritrovato questa mattina a Masone per la seduta di allenamento in vista della gara di venerdì per il terzo turno della Coppa Italia contro l'Imolese.

Dapprima, però, il ricordo delle 43 vittime ad un anno dal crollo di ponte Morandi. Infatti, alle 11.36 la squadra si è fermata in memoria della tragedia che ha colpito la città ligure un anno fa.
Poi il gruppo ha ripreso il lavoro: presenti sul campo anche il nuovo arrivato Kevin Agudelo, oltre ai ristabiliti Cassata e Favilli. Resta ai box, invece, Sturaro che ha lavorato in disparte. Ha, infine, lasciato il terreno di gioco anzitempo Goran Pandev per un colpo ricevuto in partitella, ma le condizioni del macedone non destano preoccupazione.  

Condividi con i tuoi amici!