Assoluto protagonista di questa tormentata stagione che ormai corre verso la fine, Filippo Inzaghi, allenatore del Benevento dominatore della Serie B, si toglie qualche sassolino dalle scarpe ricordando l'esperienza al Milan.

Inzaghi: "Mercati faraonici e poi..."

SuperPippo, infatti, ricorda con qualche rimpianto il suo passaggio dalla panchina rossonera, lanciando un chiaro messaggio attraverso i microfoni di Rai Sport: "Ho cercato di fare il massimo ed abbiamo fatto bene. Al Milan ho capito che avrei potuto fare davvero l’allenatore. Chi è arrivato dopo ha fatto peggio pur con mercati faraonici. Iniziare con una squadra forte non è stato un errore, noi allenatori dobbiamo sempre cercare di sfruttare al meglio le nostre possibilità".

Inzaghi e la festa del Benevento (getty)