Dopo la sconfitta con il Milan, il Parma è tornato a lavoro in vista della prossima sfida di campionato contro il Cagliari. Diversi i calciatori sotto osservazione per le proprie condizioni fisiche non ottimali, queste le ultime.

SKY-VIDEO
Contenuto non disponibile

Parma: la situazione in vista del Cagliari

Il Parma è tornato in campo in vista della prossima partita di campionato. Le buone notizie arrivano da Brunetta e Sohm che hanno svolto regolarmente la propria seduta di allenamento in gruppo con i compagni.

Lavoro differenziato invece per Roberto Inglese, Yann Karamoh e Valentin Mihaila, non ancora al meglio. Hernani e Pezzella erano assenti poiché sottoposti ad accertamenti diagnostici che non hanno evidenziato lesioni muscolo-tendine di rilievo, fortunatamente per i loro fantallenatori e per il Parma.

Anche Iacoponi era out: il difensore del Parma oggi era a Roma a controllo dal professor Mariani che gli ha concesso di iniziare il lavoro sul campo con gradualità per le prossime 3 settimane. Wylan Cyprien eseguirà invece, nella giornata di domani, un consulto a Lione con il Prof. B. Cottet per un’eventuale stabilizzazione chirurgica della lesione tendinea all’adduttore sinistro.

Allenamento Parma: il comunicato

Questo il comunicato del Parma: "Collecchio, 12 aprile 2021 Il Parma Calcio è tornato ad allenarsi oggi a Collecchio con una seduta pomeridiana. Agli ordini di Mister D’Aversa, i crociati hanno svolto lavori di prevenzione e attivazione seguiti dariscaldamento tecnico giochi di posizione. L’allenamento è stato concluso da partita in porzione ridotta del campo.

Juan Francisco Brunetta e Simon Sohm hanno lavorato con i compagni. Lavoro differenziato per Roberto Inglese, Yann Karamoh e Valentin Mihaila.  Hernani e Giuseppe Pezzella sono stati sottoposti ad accertamenti diagnostici che non hanno evidenziato lesioni muscolo-tendinee di rilievo.

Simone Iacoponi ha eseguito oggi a Roma un controllo con il Prof. P. Mariani, il quale ha concesso di iniziare il lavoro sul campo con gradualità per le prossime 3 settimane. Wylan Cyprien eseguirà, nella giornata di domani, un consulto a Lione con il Prof. B. Cottet per un’eventuale stabilizzazione chirurgica della lesione tendinea all’adduttore sinistro.

I crociati torneranno in campo domani per una seduta mattutina a porte chiuse".