SHARE

Fiorentina-Juventus, Barone: "Difendiamo i nostri tifosi, se sbaglia qualcuno, non significa che sbagliano tutti"

Il collaboratore del presidente Commisso alza la voce


|

A margine della presentazione di Pedro in casa Fiorentina, ha parlato anche Joe Barone, braccio destro del presidente Commisso: tema caldo inevitabilmente la prossima partita di campionato contro la Juventus, e le polemiche degli ultimi giorni che hanno riguardato i cori dei tifosi viola sull'Heysel. Queste le sue parole nello specifico: "Fare un giro di campo con Agnelli è una cosa impossibile. E' stata una battuta in un'intervista che ho rilasciato ieri. Mi sono messo a ridere perché era davvero una battuta. Non lo farei neanche per 2miliardi di dollari. Sono convinto che non lo farei per me stesso, non per i tifosi. Per il lavoro che sto facendo con il club viola. E' una cosa importante che i nostri tifosi vengano protetti da parte nostra. Ci sono tante storie sulla nostra tifoseria, vanno protetti. Se sbaglia qualcuno non significa che sbagliano tutti".

Condividi con i tuoi amici!