SHARE

Juventus-Emre Can, tornano le nuvole: "Non sono felice, non gioco molto e non ho avuto occasioni"

In Nazionale il centrocampista tedesco torna ad esternare la sua delusione


|

La grandissima delusione la possibilità di frattura con il club, dopo la bruciante esclusione dalla lista Champions di Sarri, sembravano essere ricomposte, almeno pubblicamente, per Emre Can. Ma le parole dalla Nazionale tedesca, a margine del 2-2 contro l’Argentina, rivelano che l’umore del centrocampista della Juventus è tutt’altro che sereno a causa di questo inizio di stagione ai margini: "Non sono felice adesso, non gioco molto a differenza di quanto accaduto l'anno scorso quando ho potuto giocare anche gare di livello”.

In ogni caso Emre Can prova comunque a guardare con ottimismo al prosieguo della stagione e a un maggior impiego: “In questa stagione non ho avuto occasioni ma penso che quando tornerò a Torino avrò altre possibilità. Sono grato al ct perché mi ha convocato nonostante non abbia giocato molto con la Juventus".