SHARE

Inter, parla Ranocchia: "Conte sempre lo stesso, ha grande voglia di vincere: vogliamo creare qualcosa di straordinario"

Il difensore nerazzurro ha rilasciato una lunga intervista


|

Titolare nelle prime due gare di campionato, quello che si è presentato ai nastri di partenza della stagione 2019/20 è senza dubbio un Andrea Ranocchia rivitalizzato. Il difensore dell'Inter, intervistato da Sky Sport, ha parlato dell'inizio in casa nerazzurra: “Sono cambiate tante cose. Fino a questo momento siamo partiti bene perché abbiamo lavorato tanto in ritiro e anche dopo. Siamo partiti bene, però abbiamo fatto solo due partite che contavano e adesso dobbiamo continuare su questa strada per continuare a fare punti".

Ranocchia ha ritrovato Antonio Conte: “L’ho trovato sempre lo stesso, sempre una grande voglia di vincere, una grande ferocia e una mentalità vincente che punta solo a un obiettivo, che è la vittoria. Questa cosa trascina tutto il resto del suo lavoro". Ora l'Udinese: “Non ci sono più le partite facili di tanti anni fa. Non dobbiamo metterci in testa alibi strani: noi abbiamo calciatori pronti, che potrebbero scendere in campo al di là dei ritorni dalle Nazionali. Con l’Udinese sarà complicata come tutte le altre partite, ma noi dobbiamo andare avanti per la nostra strada e far di tutto per vincere".

Il difensore ha proseguito: “Dobbiamo continuare su questa strada perché il campionato è lunghissimo, gli appuntamenti sono tanti. Ora inizieranno le partite consecutive ogni 3 giorni. Però il lavoro che stiamo facendo è indirizzato a creare qualcosa di straordinario". Su Icardi: “È stato un problema tra società e giocatore e hanno trovato una soluzione idonea a tutte e due le parti. Adesso noi dobbiamo continuare sul lavoro iniziato”.